Si è verificato un errore nel gadget

martedì 29 luglio 2008

STRADUCALE




12° ASSOLUTO
3° JUNIOR
PREMIATO
CRONOSCALATA MONTE NERONE 51'42"10 10° ASSOLUTO 3° JUNIOR


4H40'39 151,2 KM Vm 32,3 VM 76,4 156Pm 182PM 89rpm 2518 disl c°22,7


LE SALITE:

CIME DI URBANIA 5'05 1,952km 6% 176pm 182PM 88rpm 23,4vm 1369VAM
ACQUAPARTITA 19'39 7,918 4,7 172 180 87 24,2 1139
NERONE 52'40 12,283 8,5 170 174 67 14,3 1183
FANGACCI 6'37 2,421 3,9 158 162 86 22,8 852
CAPUTE 9'01 3,438 4,7 161 171 84 22,8 1064


LA MIA CORSA:

Cominciamo dalle note positive, cioe non avere avuto problemi di traffico, e contrariamente alle previosioni aver preso un'ottima giornata atmosfreica.
Ancora una volta si conferma il fatto che i meterologi hanno la stessa affidabilita di VANNA MARCHI.
Per fortuna è bastato anche un fax a sistemare la questione pettorale, e vista la partenza in discesa all'interno di Urbino è stato fondamentale partire davanti.
Primi km molto incasinati, con su e giu continui( eccezionali le segnalazioni cartellonistiche, che indicavano amnche gli strappetti).
Sono partito un po ingosato dalla colazione, provero a eliminare il latte da quella pre-gara, ma di gambe non mi sembrava di andare nemmeno male.
sono stato subito smentito dalla prima salita, che mi ha visto alzare bandiera bianca, per fortuna sono riuscito a rientrare in discesa anche se la fuga di quelli buona era gia andata via di forza!
Nei falsopiani seguenti le mie sensazoni sono nettamente migliorate, ed ero diventato anche ottimista, quasi quasi con l'idea di provare a scattare........cosa che per fortuna non ho fatto!
Sulla seconda salita ho ricominciato a soffrire, ho avuto anche 200m di totale black out, ma non so come sono rimasto nel gruppettino di 10 selezionato, l'abbiamo fatta comuncque forte visto che a valle avevamo 1'10 di ritardo e in cima 1'14.8 (impressionante Scarponi che con 2 pedalate se ne è andato e chi lo ha piu visto).
Discesa e susseguente falsopiani a cercare di recuperare, ma come temevo il Nerone non ha concesso alibi!
Ho cercato fin da subito il mio ritmo, e per circa meta salita dopo aver fatto all'inizio l'elastico sono comuncque rimasto a vista del gruppetto, ma nella seconda parte devo essere davvero saltato visto i 4' che mi sono preso in cima.
In pratica mi sono fatto da Inizio Nerone fino a 25 dall'arrivo in solitario, non è stato certo divertente anche perche ho avuto una sete boia, che mi ha costretto ad uno stop( mai fatto prima) ad un ristoro, che non mi è costato nulla visto che al gruppo che mi ha raggiunto era gia a tiro, pero credo che in una gran fondo con classifica i rifornimenti volanti ci debbano essere.
Nel venire giu dal Nerone ho anche fatto un bel dritto!!Rischiando di brutto per fortuna me la sono cavata.
Il gruppetto che mi ha raggiunto era piu numeroso di quanto avrei voluto, ma per fortuna sull'ultima salita ci siamo selezionati, e sono rimasto nella prima parte.
Volata finale con il 53!!!! Che genio!!!!

Ma alla fine non sono tanto soddisfatto della prestazione vista la VAM del Nerone temo di essere abbastanza in calo!!! ci sta ma andiamo avanti sperando di riprenderci

sabato 26 luglio 2008

Si parte per URBINO

Ma la trasferta comincia male!
Sia per le previsioni meteo..........per quelle del traffico................e dulcis in fudus...........PETTORALE PESSIMO 592!!!!

lunedì 21 luglio 2008

FONDO BERARDENGA




6° ASSOLUTO
5°SENIOR
PREMIATO

2H55'45 106,1KM 36,2Vm 66,5VM 1620disl C°22,9


LE SALITE

I nomi non saranno giusti visto che dall'altimetria in mio possesso non si capisce un c---o............se sapete quelli giusti comunicatemeli.


BROLIO 5'02 2,488KM 3,9% 97rpm Vm 29,9 VAM 1144
MONTE GIACHI 3'38 1,554 5 83 25,4 1271
BROLIO2 5'56 2,57 4 88 26,1 1041
COLTI BUONO 17'25 6,948 4,7 87 23,8 1119
RADDA IN CHIANTI 3'13 1,292 5,4 82 24.1 1305
LECCHI 6'52 2,69 4,8 80 23,2 1329
BIVIO SAN SANO 7'43 3,226 4,4 83 24,9 1111


LA MIA CORSA

Premessa importante, luoghi meravigliosi, traffico inesistente, volete fare una vacanza in bici..........................andate in queste zone, fidatevi!

Cominciamo col dire che fin dalle prime pedalate uscto dall'appartamento ho sentito una gamba non al 100%, in piu una volta visti alla partenza Sguerri e company....................
Comuncque come sempre sono partito con l'intenzione di vendere cara la pelle.
Inizio trancquillo, almeno per i primissimi km, ma dalla prima salita in poi è cominciata la bagarre, ho soffeto particolarmente i primi scatti, poi ho invece avuto un momento di buone sensazioni, tanto che ho chiuso in prima persona un buco su una fuga, e poi sono rientrato insieme ad un gruppetto( di 4), in una successiva che sembrava buona, mam questo rientro mi è costato un fuori giri notevole, che ho pagato con gli interessi, infatti una violta rientrata l'avanguardia del gruppo mi sono ritrovato con le gambe letteralmente di legno, ho tenuto botta il piu possibile ma poi mi sono staccato, per fortuna sono riusvito a rientrare, ma quando c'è stata la selezione decisiva( al passaggio sul traguardo), io non ero minimamente competitivo, e cosi sono rimasto adirittura nel terzo gruppetto, ho attraversato anche un momento di scoramento psicologico.
Abbiamo continuato piuttosto a corrente alternata( tanto che sono rientrati alcuni da dietro) fino all'attacco della salita di Colti Buono li sono riuscito a stare agganciatoad uno scatenato(faticando non poco), abbiamo scollinato in due, in disces sono rientrati altri, hanno cominciato a dirci che il gruppetto davanti era a solo 30"( inizialmente ci credevo poco).
Ancora fasi alterne in discesa e pianura(poca), ma in salita solito grosso ritmo dello stesso atleta.
Sulla salita di Lecchi ho dovuto mollarlo, ma per fortuna a monte eravamo in due e molto vicini al gruppetto davanti, cosi con uno sforzo in discesa siamo rientrati sul gruppetto del mio socio.
Situazione 3 davanti poi noi in 10°
Ho provato uno scatto vista la poca collaborazione ma non sono andato da nessuna parte, cosa invece riuscita al mio socio, che si è fatto una bella sgroppata ma che gli è valsa la 4° posizione.
noi non abbiamo mai trovato l'accordo.............poi solita bagarre sulla salita finale, in 4 mi hanno staccato, ma sono riuscito a rientrare bene nei falsopini successivi, e poi ho tentato un'attacco non riuscito all'ultimo km...............
Poi pero ho fatto un'ottima volata che ha pezzato una giornata non certo brillante, speriamo solo sia stato un caso isolato....

Adessio sotto con URBINO

CONSIGLIO APPARTAMENTO

SE DOVETE RECARVI IN ZONA SIENA E CERCATO UN APPARTAMENTO VI CONSIGLIO VIVAMENTE QUESTO.
lA PADRONA è DI UNA GENTILEZZA DISARMANTE.

http://www.bbplanet.it/casa-vacanze-l-oasi-del-grillo-castelnuovo-berardenga_s15343/it/

venerdì 18 luglio 2008

MARANO OSPITALETTO


10° ASSOLUTO
2° CAD\JUNIOR PREMIATO

21'38 8,8KM 4,5% 172Pm 181PM 78 rpm 24,5Vm 1103 VAM

LA MIA CORSA:

Prima cronoscalata della stagione, e partendo dal presupposto che non è la mia specialita, alla fine sono soddisfatto di come è andata.
Peccato solo aver scazzato ad iscrivermi, lo avesi fatto appena arrivato avrei corso con meno vento, e quindi ne avrei tratto vantaggio, ma gli scorsi anni il vento era andato calando.............
Sono stato lontano piu di 1' dal mio record( 30'31) ormai targato 2006, ma il vento ha fatto la sua parte visto che il tempo di tutti è stato superiore.
Quantomeno non c'e stata la debacle dello sscorso anno quando ero andato piuttosto male( inaspettatamente viste le sensazioni)!
Quest'anno sono riuscito a tenere il mio ritmo costante dall'inizio alla fine non ho avuto cedimenti! L'aver guardato solo cardio e contapedalate ha dato i suoi frutti!
Adesso domenica torniamo alle mie gare, sperando di confermare la buona condizione che tutto sommato mi sento adosso!

lunedì 14 luglio 2008

BOLOGNA-RATICOSA




34° ASSOLUTO
4° JUNIOR
PREMIATO

FORATURA.................PERSO 3'22( per fortuna che la bomboletta di schiuma ha funzionato se no ero ancora la)

1h16'08 37,3km 29,4Vm 55,5VM 159pm 181PM 94rpm c°26 umidita 50.9%


SALITA FINALE

16'34 6,177km 5,2% 171pm 180PM 79rpm 22,3 vm 1166VAM

LA MIA CORSA:

Putroppo giornata sfortunata, alla partenza c'era di che essere ottimisti, siamo infatti partiti in pochi(poco piu di 40), e con un livello che poteva adirittura lasciare presagire una vittoria assoluta, anche se nulla di scontato!
Purtroppopoi l agara non è andata come mi sarebbe piaciuto, sia per la netta superiorita numerica del Faenza team, sia perche non ero certo brillantissimo al 100% dopo la gara del giorno prima (comuncque il recupero è stato piu che buono), e cosi mi è scappata la fuga buona, e non c'e stato piu verso di rientrare, ho provato molti, troppi scatti ma senza risultati!.

Poi quando ormai ci stavamo avvicinando alla salita finale in cui comuncque mi sarei giocato la vittoria di categoria, ecco la foratura!
La Bomboletta di schiuma mi ha fatto temere visto che sembrava essere uscita tutta(anche nella mi faccia), invece sorpresa gomma perfettamente gonfia!

Cosi sono ripartito, inizialmente solo per arrivare all'arrivo, ma poi ho pensato che come allenamento e come test per i prossimi anni valeva la pena tirare a fondo e cosi ho fatto, in questa salita piuttosto pedalabile( quasi tutta di 53).
Ho fatto questo un po anche con la speranza di andare a premio visto in quanti pochi siamopartiti, e almeno questo obiettivo l'ho centrato, recuperando adirittura qualche posizione nonostante i piu di 3' persi!

Adesso con ogni probabilita Giovedi cronoscalata MARANO_OSPIDALETTO e Domenica un granfondina nel Senese

MOBILIFICIO BARDIANI CORCAGNANO






7 GIRI

1h07'27 49KM Vm43,7 VM 59,7 Pm 161 Rpm 100 C°30,9 UMIDITA 45,7%

17°POSIZIONE IN VOLATONE GENERALE VITTORIA A CABRINI VELOBIKE

LA MIA CORSA:

Prima corsa del week end a pochi km da casa completamente pianeggiante, giusto per fare un po di ritmo che non fa mai male ...............anzi!

Sono andato anche per attenuare il mgone dell'essere rimasto a casa da Biella, una conigliata che non faro mai piu, da ora in poi si rispetta il programma , se piove..............ci si bagna!

Magone attenuato dl fatto che poi a Biella hanno fatto solo il percorso medio.

Veniamo a questa corsa, siamo partiti in un bel numero, senza fenomeni in giro, ma comuncque con un bel livello, come dimostra la media finale.

Le mie sensazioni sono state ok , anche in questo tipo di corse che quest'anno non avevo ancora frequentato, ho provato le mie carte quando ce ne sono state le possibilita, ma non ho mai avuto molta fortuna, come del resto tutto il gruppo visto che siamo arrivati al volatone generale. Volata che ho fatto in rimonta per vedere se si poteva sportinare di struscio..........mancata di poco , peccato! Comuncque buone senzazioni nonostante il caldo.......che pero a me non crea nessun problema, anzi!

venerdì 11 luglio 2008

CERCO SQUADRA

O almeno mi piacerebbe trovare un asquadra che mi garantisse l'assistenza in corsa, in fondo non chiedo tanto!

CAMBIO PROGRAMMA



VISTO CHE A BIELLE METTONO ACQUA CERTA............................PASSO
SABATO CARIGNANO
DOMENICA BOLOGNA-RATICOSA
VOI DOVE CORRETE?

lunedì 7 luglio 2008

GRAN FONDO VALLI PARMENSI


11 ° ASSOLUTO
6° MASTER GOLD
PREMIATO

4H06'25 140,4KM 34,2Vm 68,8VM 153pm 185PM 92RPM 2374 DISL

LE SALITE:

TICCHIANO 26'49 11,821KM 3,5% 165Pm 181PM 86rpm 27,3 Vm 921VAM
PEZZO DURO TICCHIANO 5'45 1,745 8 172 181 77 18,4 1450
PASSO BASTIA 19'41 7,785 4,1 171 181 82 24,4 975
MUSSATICO 10'02 2,918 7,1 164 173 74 17,5 1250


LA MIA GARA:

Per una volta avendo la partenza a 7km da casa, niente trasferta, e niente macchina per questa 23° gran fondo stagionale!
Tutto sommato mi sono alzato e messo in bici con buone senzazioni, per la prima volta a colazione ho inserito anche il prosciutto cotto, che dovrebbe abbassare il picco glicemico( cosi ho letto su una rivista).
Una volta alla partenza spiacevole sorpresa di vedere troppi cagnacci, pensavo ad un livello piu basso...........
Nei primi km ho fatto un po di fatica a portami nelle posizioni di testa, e cosi ho un po subito la corsa in queste prime fasi, pur avendo senzazioni di buone gambe. Poi dopo un paio di rincorse sono riuscito a stabilizzarmi ben davanti, provando anche un timido scatto dove avevo programmato( prima del bivio per Bosco), ma senza risultati!.
All'attacco del Ticchiano eravamo ancora in tanti, non me lo aspettavo, nella prima parte di salita c'e stata selezione naturale, ho fatto piuttosto fatica ma sono rimasto agganciato. Ma sul ripido finale ho dovuto alzare bandiera bianca...........avrei dovuto imboccarlo piu avanti, avro scollinato al massimo a 15\20sec, ma non essendo un drago in discesa non sono riuscito a rientrare cosa invece fatta da Saccomanni ed altri due. A valle comuncque ero ancora abbastanza a tiro della testa della corsa, e credevo proprio di riuscire a rientrare, invece davanti videntemente c'e stata subito bagarre, e mi sono allontanato definitivamente.
Noi ci siamo acioppati in 4, la salita di Bastia l'abbiamo fatta forte, ma poi non c'e stata piu decisione, e siamo andati avanti non al massimo, e qui si spiega poi il distacco finale.
Io ho continuato a sentirmi davvero bene( il caldo fa proprio per me), ma da solo in tutti quei su e giu non sarei andato da nessuna parte, e cosi bene o male siamo arrivati insieme all'attacco di Mussatico, salita fatta a buon ritmo tanto che Mondaini si è staccato, abbiamo raggiunto e staccato Saccomanni, e poi ipreso un'altro, e in cima eravamo di nuovo in 4. Da li abbastanza regolari fino all'arrivo, dove ho giocato l'anticipo in volata, 2° su 4, peccato essere rimasto fuori dai dieci!
Insomma una giornata in chiaro e scuro..............non so come giudicare questa prestazione.
adesso prepariamoci a Biella!!!

martedì 1 luglio 2008