Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 31 agosto 2011

martedì 30 agosto 2011

USCITA IN MAGLIA DI FINISHER




Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°29,1
KG 62,5


Stavo adirittura meglio oggi che domenica, quando secondo me ho pagato pure il viaggio, l'anno prossimo si parte di Venerdi, oltre che la partenza ll'alba al freddo e l'altitudine tutte cose che non fanno per me

IL PAGELLONE



ORGANIZZAZIONE VOTO 8

Non ho proprio nulla da eccepire a parte il costo ...........
LOCATION voto 7

Ho visto di meglio, ma il fascino dell'arena di Solden

IL PERCORSO VOTO 10

Che volere di piu?

PARTECIPAZIONE voto 10

Che pretendendere di piu

PACCO GARA VOTO 5

Solo l'orgoglio della maglia di finisher e della spilletta under 8

SICUREZZA voto 7

Solo la discesa del Giovo non il massimo....ma è Italia
LE STRADE VOTO 7,5

idem come sopra



lunedì 29 agosto 2011

Oetztaler Radmaratho​n Sölden



IL GARMIN ANDAVA QUANDO VOLEVA LUI, QUINDI I DATI REALI DOPO:



KG 62,7
C°12,8 MIN 0C° MAX 24C°

KM 227

VELOCITA MAX 95,1



nomeGabriele Orsi
pettorale2467
localitàI-Lesignnao Bagni (PR)
categoriaMänner / Uomini AK

orario di partenza6:45.00,0
orario d'arrivo14:27.56,9
tempo di corsa7:42.56,9
media oraria30,845 km/h
posto assoluto43.
posto categoria24.


tempi di passaggio intermedi

postazioneorario

tempo

posto

generale

bis Oetz7:23.28,1

38.28,1

164.

564.

bis Kühtai8:24.54,5

1:39.54,5

40.

79.

bis Innsbruck9:08.49,8

2:23.49,8

42.

84.

bis Brenner10:21.53,2

3:36.53,2

56.

105.

bis Gasteig10:46.44,9

4:01.44,9

35.

64.

bis Jaufenpass11:42.39,8

4:57.39,8

28.

52.

bis St.Leonhard12:06.18,4

5:21.18,4

30.

54.

bis Timmelsjoch13:55.05,3

7:10.05,3

24.

42.


Cronoscalata Oetz - Kühtai 17.3km, dislivello 1200m
tempo di scalata1:01.26,4
media oraria16,894 km/h
posto assoluto71.
posto categoria35.

Cronoscalata Innsbruck-Brenner 38.2km, dislivello 697m
tempo di scalata1:13.03,4
media oraria31,372 km/h
posto assoluto454.
posto categoria178.

Cronoscalata Gasteig-Passo Giovo 21.6km, dislivello 1130m
tempo di scalata55.54,9
media oraria23,178 km/h
posto assoluto49.
posto categoria26.

Cronoscalata St.Leonardo-Passo Rombo 31.
4km, dislivello 1759m
tempo di scalata1:48.46,9
media oraria17,319 km/h
posto assoluto41.
posto categoria23.


LA MIA GARA:

E anche questa IMPRESA E 'Fatta, non ne esco pienamente soddisfatto e Così mi Tocca tornarci nel2012. 

Ma andiamo per Ordine. Giornata di vigilia cominciata con i rulli e poi con Un viaggio Quanto mai traumatico inizialmente per Un buon Traffico, e poi per neve sul Rombo, con mucche e nebbia .... insomma ci ho messo un Eternità. Poi Tutto sommato Seconda Parte di giornata ok, e la compagnia si e rivelata ottima .
Per fortuna ottima nottata e buon risveglio e Previsioni Meteo confermate, con Una giornata Splendida Certo non Calda (0 c ') sul kuthai, operazioni preliminari ok, qualche Dubbio su venire vestirmi, alla fine ho Trovato il compromesso Giusto. Anche se in griglia (ben Davanti Poco DOPO le 6) ho patito il freddo Tanto da temere per I Primi 30 km di strada tendenzialmente in Discesa. Poi per fortuna la situazione non e mai Stata particolarmente Critica.
Prima Parte passata (anche attraverso un bel nebbione) solo uno mantenere le posizioni, poi Sotto col kuthai. Davvero Salita impegnativa e Fatta del mio Ritmo con un bel gruppetto, non ho mai avuto le Migliori Sensazioni e Sara Così per Tutto Il Giorno, sempre in Difficoltà uno trovare la Giusta cadenza di pedalata. Comunque mi sono difeso bene. Discesa VELOCISSIMA (95km/h mio record) qualche momento di Difficoltà ma ho Tenuto Le Ruote, soffrendo una volta a valle i primi tratti di pianura fatti a notevole ritmo segno che la gamba non era al Meglio. Ben presto siamo arrivati ​​a vista dei Primi e prima di Insbruk c'e Stato l'aggancio. Da qui Lunga parte di garaad uno Ritmo compassato e questo ha appesantirò il tempo finale togliendomi la possibilità di raggiungere le 7h30
sperate.  Sono Stato anche tentato di scattare, ma le gambe non sarebbero stato d'Accordo. E Così negli ultimi km del Brennero Sono rientrati Davvero Tutti. Discesa Senza Difficoltà e poi sotto col Giovo bella salita Regolare Ideale sulla  carta per me , ma Proprio non ho trovavo il Ritmo sopratutto nella prima  parte, Molto Meglio nella Seconda. Discesa al mio Ritmo Senza interessarmi dei Tedeschi che si buttavano giu come pazzi. 

Una Volta a valle Ecco il MOSTRO ROMBO, salita infinita, salita Che ti condiziona a Livello mentale per Tutta la corsa (dal punto di vista mentale la mia gara non mi ha convinto). Anche in questa salita ho avuto Momenti buoni o Men Sono andato un Po a Corrente alternata, purtroppo con Una bambola Dai -3 al -1 che mi ha fatto perdere tempo e posizioni. Poi Finalmente scollinamento, il bastardissimo Gancio delle Dogana, e poi Picchiata su Solden (93 kmh), e tripudio di Folla finale (veramente entusiasmante il tifo per quasi Tutto il Percorso anche se non sono riuscito uno godermelo uno pieno).
Non ho centrato gli obiettivi Che avevo in testa (FORSE Troppo ambizioso) ma Quanto vanno sti crucchi! Insomma mi Resta l'amaro in bocca Per Una giornata non delle Migliori ci riproverò.
Gran bella serata in compagnia, e Lunedi il magone di lasciare posti stupendi

mercoledì 24 agosto 2011




USCITA ODIERNA



62,9kg
c°35,6

Lavori sulle variazioni di ritmo sia in pianura che in salita.
Adesso si scarica fino a Domenica

martedì 23 agosto 2011

lunedì 22 agosto 2011

SGAMBATA OSIERAN


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

KG 63,1
C°36,1

Sgambata ottima gamba e richiamo sfr

BOBBIANO






Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

KG 63

13°ASS
4°SENIOR PREMIATO

LA SALITA:

Duration: 12:32
Work: 268 kJ
TSS: 29.5 (intensity factor 1.189)
Norm Power: 369
VI: 1.03
Pw:HR: n/a
Pa:HR: n/a
Distance: 5.89 km
Elevation Gain: 220 m
Elevation Loss: 0 m
Grade: 3.8 % (223 m)
Min Max Avg
Power: 0 796 356 watts
Cadence: 34 104 74 rpm
Speed: 17.8 49.6 28.0 kph
Pace 1:13 3:22 2:09 min/km
Altitude: 172 395 286 m
Crank Torque: 0 119.6 47.1 N-m
Temperature: 30 31 30.7 Celsius


LA MIA GARA:


Una volta tanto nessun problema nella nottata post gara , e così domenica mattina mi sono alzato bene. Nessun problema nemmeno nelle operazioni preliminari e nei viaggi ( nettamente piu veloci di quanto diceva il tom tom) così sono arrivato anche con troppo anticipo.

Operazioni preliminari con calma e buon riscaldamento con buone sensazioni di gambe ma un Po di senso di mancanza di energie.
Siamo partiti in un buon numero, con un livello alto, infatti il ritmo el circuito basso non e' mai sceso piu di tanto. Io ho badato solo a starmene il piu tranquillo possibile con l'intenzione di giocarmi le mie cartuccie sulla facile salita finale. Sensazioni buone nel circuito , un Po meno nei falsopiani che riportavano a Travo dove comunque sono riuscito a riportarmi abbastanza avanti, pero la Vivo ( per Pedrazzini ) ha preso su la salita di petto e ho fatto un buon fori giro per rientrare, e quando sono ripartiti i primi 4( fra cui Bruschi e Fertonani) non ho avuto gambe e prontezza per rispondere, l'ho fatto con colpevole ritardo ed e' servito a poco. Così ho rifiatato un attimo a ruota, per poi partire al primo rallentamento, facendo tutta la restante parte di salita a tutta in 5 posizione fino ai 150m finali quando ho pagato l'ultimo zampe lotto e sono stato riassorbito in volata. Peccato sarebbe stato un risultato migliore e meritato, ma ancora una volta ho dato tutto. Adesso bisogna mentalizzarci su Solden dove di sicuro Sara una faticaccia!

SCALATORE OROBICO ZOGNO









Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

Duration: 26:42
Work: 530 kJ
TSS: 53.5 (intensity factor 1.096)
Norm Power: 340
VI: 1.03
Pw:HR: n/a
Pa:HR: n/a
Distance: 8.403 km
Elevation Gain: 584 m
Elevation Loss: 0 m
Grade: 7.0 % (585 m)
Min Max Avg
Power: 0 683 331 watts
Cadence: 51 113 68 rpm
Speed: 3 34 18.2 kph
Pace 1:46 20:00 3:17 min/km
Altitude: 343 928 634 m
Crank Torque: 0 102.7 47.4 N-m
Temperature: 30 39 33.3 Celsius



KG 62,7


6° ASSOLUTO
2°SENIOR PREMIATO

LA MIA GARA:

Ultima settimana senza Gf dalla prossima si torna a faticare a lungo moolto a lungo .

Bella gara questa di Zogno. Se penso che questo scalatore Orobico comprende ben 20 prove sono invidioso della fortuna dei Bergamaschi( trasferte troppo lunghe per me da fare spesso).
Salita regolare e non durissima ideale per le mie caratteristiche , peccato solo che dei 12 km da volantino alla fine erano meno di 9, e questo a un Po sfalsato la gestione della prova, ma onestamente anche a saperlo non sarebbe cambiato il risultato . Troppo forti i primi 4 tanto piu che oggi non mi sono mai sentito brillantissimo (anche qualche problema col cambio), e i watt finali non sono soddisfacenti . Ad un certo punto con un fuori giri sarei riuscito a rientrare sui primi, ma avrei certamente pagato i successivi cambi di ritmo, e quindi e' stato meglio proseguire regolare col mio passo, e in pratica ho tirato sempre io. Quando a sorpresa mi sono ritrovato all'ultimo km ho fatto una sparata per togliermi da ruota i restanti, operazione riuscita ad esclusione di uno che e' rientrato e mi ha poi battutto in volata.

venerdì 19 agosto 2011

SGAMBATA DEL VENERDI


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°35,8
62,7 KG

USCITA GIOVEDI


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

c° 33,4
kg 62,4

Come mi piace l'arsura

Cambio di programma Sabato corro a Zogno bergamo 12 km in linea in salita

mercoledì 17 agosto 2011

USCITA ODIERNA


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

62,5kg
c°33,4

test FAVIANO + SFR

7'12 2,66KM 22,2Vm 351W 75RPM

martedì 16 agosto 2011

USCITA TRANQUILLA


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

62,7KG
32,2 C°


BOBBIO-COLI



Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

62,8kg
26c°

9°ass
3° senior PREMIATO

Duration: 17:52 MIO RECORD 17'19
Work: 383 kJ
TSS: 38.9 (intensity factor 1.156)
Norm Power: 358
VI: 1
Pw:HR: n/a
Pa:HR: n/a
Distance: 6.917 km
Elevation Gain: 348 m
Elevation Loss: 0 m
Grade: 5.1 % (350 m)
Min Max Avg
Power: 18 691 358 watts
Cadence: 57 95 69 rpm
Speed: 0 37.7 22.6 kph
Pace 1:35 0:00 2:39 min/km
Altitude: 275 625 455 m
Crank Torque: 3 108.5 50.0 N-m
Temperature: 26 26 26.0 Celsius


LA MIA GARA:

Terza foratura( per fortuna nel riscaldamento) e secondo tubolare da buttare in poco tempo che palle....... Per il resto tutto bene nelle operazioni preliminari e riscaldamento.
Per quanto riguarda la prestazione sono soddisfatto anche se sono lontano dai miei migliori tempi:
18'11 2003
17'22 2006
17'19 2007
17'32 2008
17'22 2009
18'50 1010

Per fortuna negli anni sono migliorato in altri frangenti.

Comunque le sensazioni sono state ok e quindi confermano il momento postivo e l'ottimismo per le prossime gare

Sabato Bagnaria
Domenica Bobbiano

GROPPARELLO



Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°30,9
63,3KG


11°ASS
4° SENIOR PREMIATO

SALITE:

SALITA ARRIVO

I PASSAGGIO

4'46 2,184KM 4,7% 368W 76RPM 27Vm

II PASSAGGIO

4'34 2,122 4,8 368 75 26,5

II SALITA

7'47 3,637 4% 340 76 27,6


LA MIA CORSA<

Dopo due anni sono tornato a fare questo circuito impegnativo , ce ne fossero di gare così! Mi sono ritrovato un livello davvero particolarmente alto, anche per la partenza unica insieme ai veterani . Giornata atmosfericamente ottima, e buone gambe già dal riscaldamento, insomma le premesse ottime per fare un ottima gara , e così e stato. Prima parte di pianura passata solo a prestare la massima attenzione, poi dopo la svolta verso i primi valloni non ho avuto problemi a riportarmi davanti, e a stabilizzarmi li. Così ho imboccato la salita che portava al primo passaggio sull'arrivo in buona posizione . La rumba e' stata subito notevole , tanto da crearsi un qualche buco, ma la gamba davvero ottima mi ha permesso di chiudere e riportarmi sui primissimi. E' stata una selezione continua, anche nel proseguo della salita dopo ilt traguardo, con rientri nei tratti di minore impegno. Ho avuto un solo momento difficile dopo aver chiuso alla grande su un tentativo. Ma comunque ho scalinato con i primi 10, A fine discesa ci siamo ritrovati in17, non ci siamo organizzati troppo velocemente , e anche una volta fatto senza troppa convinzione , e infatti siamo stati riassorbiti dalla prima parte del gruppo. Un attimo di respiro poi appena abbiamo svoltato per ritornae verso l'arrivo sono partito rispondendo ad un paio di scatti, ci siamo ritrovati davanti in5, abbiamo ben collaborato, ma per poter pensare di arrivare mancava uno Dell Raschiani, e infatti hanno chiuso a meno di 3 km dall'arrivo. Sono stato comunque bravo a non demoralizzarmi e a tenere duro anche in salta, fino alla volata finale che come sempre mi ha visto carente in esplosività , ma alla fine sono pienamente soddisfatto della giornata, con solo un Po piu di fortuna........ Piccola nota premiazione scarsina....

venerdì 12 agosto 2011

SGAMBATA DEL VENERDI


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

c°30,2
kg 64,3

speriamo di avere toccato il fondo col peso e di risalire se no sono cazzi


13/8 a Gropparello (PC): 3ª tappa Giro della Prov. delle Valli Piacentine. Ritr: 13.30 piazza Roma. Part: 14.30 G-Sg a/b-Do; 14.35 C-J-S-V. Org: Asd Vivo Team 348-5494066.


15/8 a Bobbio (PC): 24ª Bobbio-Coli, Camp. Prov. della Montagna cronoscalata aperta agli Enti e cicloturisti tesserati. Ritr: 7.30 Terme di Bobbio. Part: 9.00. Km 7. Org: Asd Pedale Bobbiese 0523-932447.

LUNGO DEL GIOVEDI


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

c°28,6
kg 64

fra un po la bilancia scoppia

giovedì 11 agosto 2011

Gabriele Orsi perde la leadership cicloturistica

Dopo lunghissime settimane di permanenza in testa alla classifica cicloturistica, il parmigiano Gabriele Orsi, perde la leadership a favore del milanese Andrea Capelli.

11 agosto 2011 - Il più delle volte ci si aspetta che ad ogni aggiornamento del RANG siano le posizioni di testa delle classifiche agonistiche, maschile e femminile, a portare dei nuovi cambiamenti, ma non è sempre così.

Una classifica che a noi della redazione piace particolarmente seguire è quella relativa ai chilometri pedalati che, di fatto, è ancora più entusiasmante in quanto, restando a casa anche solo una volta, si rischia grosso.

E' infatti successo al parmigiano Gabriele Orsi che per settimane ha tenuto in pugno la classifica cicloturistica, tallonato a poche leghe dal milanese Andrea Capelli: domenica scorsa il "fattaccio".

Orsi decide di non partecipare all'unica manifestazione in calendario, la Granfondo Colli della Tuscia, pagando cara la decisione. Il milanese Capelli invece si presenta puntualmente al via, andando così ad accumulare quei chilometri sufficienti per passare in testa.

Ora, se non capita nulla di strano a Capelli, la sua posizione sarà abbastanza difficile scalzarla. Ci sembra infatti di avere capito che il parmigiano andrà in Austria all'Oetztaler, dove di chilometri ne percorrerà parecchi, ma essere una prova NON nazionale, non verrà conteggiata, dando così a Capelli un ulteriore margine di vantaggio.

Visto che l'arrivo è sotto al traguardo per tutti, fino a metà ottobre è comunque tutto in discussione; staremo a vedere!

Intanto, per chi legge sull'iPhone dalla spiaggia, un augurio di Buone Ferie.


enrico cavallini

mercoledì 10 agosto 2011

IL PAGELLONE


ORGANIZZAZIONE VOTO 7

Nulla di cui lamentarmi a parte le strade.......................

LOCATION voto 6,5

Non vicinissima a casa ma tutto svolto con molta serenita

IL PERCORSO VOTO 8

Veramente ma veramente duro!

PARTECIPAZIONE voto 6

Meriterebbe numeri piu alti

PACCO GARA VOTO 7

Bene

SICUREZZA voto 5
Strade allucinanti e traffico aperto
LE STRADE VOTO 4

Pessime
PREMIAZIONE VOTO 7

Me li hanno portati al lavoro!!!!

FARINI TOUR CLASSIFICA FINALE






CLASSIFICA GENERALE PER TAPPE
Evento Farini Tour
Data Ora di Stampa 09/08/2011 18.01.20
Pos Cognome e Nome Team Cat. Pos.Cat. Tempo Media Distacco Tappa1 Media Pos Tappa2 Media Pos Tappa3 Media Pos Tappa4 Media Pos
1 PEDRAZZINI GIANMARIO ASD VIVO SE 1 06:08:05 21.41 00:00:00 01:25:16 29.83 1 01:31:52 25.73 2 01:46:57 27.82 1 01:24:01 35.06 1
2 REBECCHI ELIA ASD RASCHIANI VALNURE SE 2 06:11:33 21.21 00:03:28 01:26:09 29.53 2 01:31:51 25.73 1 01:48:20 27.47 2 01:25:14 34.56 5
3 MARCHESINI LUCA ASD TEAM PULINET M1 1 06:20:41 20.71 00:12:36 01:31:01 27.95 3 01:34:57 24.90 3 01:49:38 27.14 3 01:25:06 34.62 3
4 FACCHINI PAOLO GS PEDALE BOBBIESE- V1 1 06:24:03 20.52 00:15:58 01:31:05 27.93 5 01:36:07 24.59 4 01:51:45 26.63 5 01:25:07 34.61 4
5 CESENA FILIPPO LA ORSI BIKE M2 1 06:30:32 20.18 00:22:27 01:32:37 27.47 7 01:38:33 23.99 7 01:52:20 26.49 7 01:27:03 33.84 7
6 ORSI GABRIELE TEAM PIANETA BICI M1 2 06:30:46 20.17 00:22:42 01:35:08 26.74 10 01:36:49 24.41 6 01:51:46 26.62 6 01:27:04 33.83 8
7 POLENGHI CHRISTIAN ASD RASCHIANI VALNURE M2 2 06:32:06 20.10 00:24:01 01:31:02 27.94 4 01:40:13 23.59 8 01:55:46 25.70 8 01:25:06 34.62 2
8 CAMINATI CRISTIAN PIACENZA TRI VIVO M1 3 06:42:28 19.58 00:34:24 01:47:27 23.67 48 01:36:44 24.43 5 01:51:16 26.75 4 01:27:03 33.84 6
9 FERRARI IVANO ASD VIVO M1 4 06:43:36 19.53 00:35:31 01:31:07 27.92 6 01:49:29 21.59 17 01:55:48 25.70 9 01:27:13 33.77 9
10 MALCHIODI FRANCK individuale M1 5 06:49:39 19.24 00:41:34 01:34:58 26.79 9 01:44:35 22.60 10 01:56:34 25.53 10 01:33:33 31.49 10
11 MOLINARI VINCENZO ASD VO2 TEAM V1 2 06:54:27 19.02 00:46:22 01:35:33 26.62 11 01:46:14 22.25 11 01:58:21 25.14 12 01:34:21 31.22 11
12 BOSI ANDREA GS TRE MORI M2 3 06:54:53 19.00 00:46:49 01:33:45 27.13 8 01:43:00 22.95 9 02:01:47 24.43 22 01:36:22 30.57 14
13 ANDRINA GIANLUCA ASD VO2 TEAM V2 1 06:58:06 18.85 00:50:02 01:37:14 26.16 12 01:46:15 22.25 12 02:00:18 24.74 13 01:34:22 31.22 13
14 LIPETI ANTONIO ASD VO2 TEAM G1 1 06:59:25 18.79 00:51:21 01:37:30 26.09 14 01:47:16 22.03 13 02:00:20 24.73 14 01:34:21 31.22 12
15 KALHBRENNER RENE ASD RASCHIANI VALNURE V1 3 07:03:07 18.63 00:55:02 01:37:35 26.07 16 01:47:17 22.03 14 02:00:24 24.72 18 01:37:53 30.10 21
16 BEONI FILIPPO ASD VO2 TEAM M2 4 07:07:07 18.45 00:59:02 01:38:02 25.95 18 01:52:05 21.09 20 02:00:23 24.72 17 01:36:37 30.49 15
17 BOTTI FABRIZIO FERRARI VELOBIKE ASD V1 4 07:07:15 18.45 00:59:10 01:37:20 26.13 13 01:47:38 21.96 16 01:57:00 25.43 11 01:45:18 27.98 46
18 ROTA THOMAS GS TRE MORI SE 3 07:08:27 18.40 01:00:22 01:39:06 25.67 20 01:51:51 21.13 19 02:00:28 24.70 20 01:37:02 30.36 16
19 ROSSI STEFANO LA ORSI BIKE V1 5 07:09:34 18.35 01:01:29 01:39:25 25.58 21 01:47:22 22.02 15 02:00:22 24.72 16 01:42:26 28.76 38
20 ALBERTELLI FABIO LUGAGNANO OFF ROAD M2 5 07:10:53 18.29 01:02:48 01:37:45 26.02 17 01:55:05 20.54 25 02:00:31 24.69 21 01:37:33 30.20 19
21 CASELLA MIRCO OMNI BIKE G1 2 07:11:52 18.25 01:03:47 01:40:23 25.34 24 01:51:46 21.15 18 02:00:27 24.70 19 01:39:18 29.67 29
22 VILLA NICOLA ASD CICLI MAZZONI M2 6 07:11:53 18.25 01:03:48 01:37:32 26.08 15 01:53:00 20.92 23 02:03:18 24.13 28 01:38:04 30.04 24
23 TAGLIAFICHI MARIO GS TEAM RASCHIANI M2 7 07:15:53 18.08 01:07:48 01:42:42 24.77 30 01:52:23 21.03 21 02:03:17 24.14 27 01:37:33 30.20 20
24 CHINOSI MATTEO GS ZIBIDO SAN GIACOMO SE 4 07:18:36 17.97 01:10:31 01:39:04 25.67 19 01:52:58 20.92 22 02:02:57 24.20 23 01:43:37 28.43 41
25 GRANELLI PAOLO OMNI BIKE V1 6 07:20:03 17.91 01:11:58 01:46:53 23.80 43 01:55:48 20.41 26 02:00:21 24.73 15 01:37:03 30.35 17
26 PARETI MAURIZIO ASD LA CIMINIERA M1 6 07:20:24 17.90 01:12:19 01:41:20 25.10 28 01:58:07 20.01 29 02:02:58 24.20 24 01:38:00 30.06 22
27 UGONI GIUSEPPE ASD TEAM PULINET V2 2 07:20:36 17.89 01:12:31 01:45:37 24.08 39 01:54:53 20.57 24 02:03:03 24.18 25 01:37:03 30.35 18
28 PASSONI ROBERTO ASD RASCHIANI VALNURE G1 3 07:24:03 17.75 01:15:59 01:41:18 25.11 26 02:00:07 19.68 40 02:03:24 24.11 30 01:39:16 29.67 27
29 MANINI MARCO LUGAGNANO OFF ROAD SE 5 07:25:46 17.68 01:17:41 01:39:51 25.47 22 01:59:43 19.74 36 02:07:01 23.43 36 01:39:12 29.69 25
30 GIACORINI MAURO ASD VIGO BIKE M1 7 07:27:24 17.62 01:19:20 01:45:14 24.17 38 01:58:24 19.96 30 02:04:30 23.90 31 01:39:17 29.67 28
31 AZZOLARI VIRGILIO GS CASORATESE G2 1 07:28:08 17.59 01:20:03 01:41:18 25.11 27 01:57:12 20.17 28 02:07:13 23.39 38 01:42:26 28.76 39
32 ARALDI FILIPPO ASD TEAM ZERO % - M2 8 07:31:09 17.47 01:23:04 01:43:35 24.55 34 01:59:59 19.70 38 02:05:18 23.75 32 01:42:19 28.79 31
33 GUARNIERI DANIELE ASD RASCHIANI VALNURE V2 3 07:31:30 17.46 01:23:25 01:43:22 24.61 33 01:58:43 19.91 34 02:03:04 24.18 26 01:46:22 27.69 48
34 SCARDI MARIO GS RACERS TEAM PAVIA G1 4 07:32:03 17.44 01:23:58 01:44:38 24.31 36 01:59:41 19.75 35 02:05:23 23.73 33 01:42:23 28.77 33
35 BARBAGLIO MAURO GS BICI CLUB PIZZIGHETTONE V1 7 07:35:11 17.32 01:27:06 01:43:04 24.68 32 01:58:32 19.94 31 02:05:25 23.72 35 01:48:11 27.23 55
36 BERTUZZI FILIPPO ASD LA CIMINIERA M2 9 07:35:45 17.29 01:27:40 01:56:20 21.87 66 01:56:02 20.37 27 02:05:24 23.73 34 01:38:00 30.06 23
Pagina 1 di 3
Cronometraggio Effettuato con Tecnologia ChampionChip
Servizio di Timing a cura di SDAM srl - Sport Data Management

IV TAPPA FAINI TOUR FARINI FARINI



Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

22,2 c°
kg63,4

9°ass
3°m1

CLASSIFICA FINALE

6°ASS PREMIATO
2°M1 PREMIATO

LE SALITE:


FARINI-BIVIO COGNE 21'34 6,887KM 6,5% 318(325)W 75RPM 18,9Vm
MARETO 7'44 3,502 3,4 275(293) 78 27
ALBARETO 11'34 3,386 6,8 303(317) 66 17,4
CENTENARO 8'49 3,132 5,3 320(324) 64 20,9

LA MIA GARA:


E con oggi si finisce questa DURA corsa a tappe:
161km di gara
4549 m disl

dati che parlano da soli!

La gamba durante il riscaldamento sembrava buona, poi in corsa le cose sono andate meno bene, sopratutto a livello di energie mi sono ritrovato piuttosto cotto, ma tutto nella norma considerato che non mi sono certo risparmiato.
Oggi ero deciso a correre un po piu sulle ruote, pur dovendo recuperare 12 sec al 5° in generale( maledetta foratura). e cosi mi soono messo ben a ruota ma quasi subito ci siamo ritrovati in due con un po di vantaggio, ma non è durato tantissimo che siamo stati poi riprese.
Abbiamo scollinato in 11, un po di sparpaglio in discesa ma ci siamo ricompattati una volta a valle. Ho cominciato a patire un po troppo, riuscendo comunque a tenere botta. E tutto sommato mi sono difeso anche sull'ultimo tratto veramente duro del monte Albareto(lato opposto rispetto a ieri).. scoliinando in pratica alla ruota del terzo......ma poi in discesa ancora una volta non ci ho capito nulla perdendo posizioni e venendo risucchiato anche dal gruppetto del 5° in generale...... peccato.
Ho comunque poi provato a dare tutto sull'ultima salita e credevo di avere fatto la differenza e invece mi sono ritornati sotto dopo poco in discesa e quindi nessun guadagno in classifica generale. Ultimi km di pianura abbastanza in sofferenza....perche vuoto.......
Per fortuna mi sono evitato la menata cena serale e premiazioni( grazie ancora) e sono potuto tornare a casa.

Adesso si corre Sabato( bella gara con arrivo in salita) e lunedi Cronoscalata ormai classica Bobbio-Coli poi da decidere che fare il 21

martedì 9 agosto 2011

III TAPPA FARINI TOUR FARINI-MARETO



Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°27,4
KG 63

7°ASS
3°M1

CLASSIFICA GENERALE 6°

LE SALITE

MERCATELLO 21'44 7,239KM 5,9% 314(330)W 72RPM 19,2vM
ALBARETO 14'21 4,073 7,9 310(318) 67 16,8
BIVIO COSTA 7'29 2,488 4,7 281(289) 71 19,7
MARETO 8'25 3,488 3,3 296(318) 79 24,2


LA MIA CORSA:

Dopo una domenica di recupero tramite rulli mi sono ripresentato a questa terza tappa completamente in forze e brillante.
Meteo caratterizzato da un forte vento ma di cui una volta partiti( dopo piu di 15km di trasferimento) mi osno completamente dimenticato.
E' finita che la prima salita mi sono trovato a prenderla su di petto col rapportone io questo perche un paio di rivali in classifica sembravano gia in difficolta. In un primo momento sembrava che i due piu forte volessero concedere qualche cosa anche a noi, ma verso fine salita sono partiti e chi li ha piu visti....... anche perche un po in debito per le tirate precedenti. COmunque sono riuscito a tenere botta rispetto agli altri che hanno provato a muoversi anche in discesa. All'imbocco di Albareto ci siamo cosi ritrovati in 5.......poi le pendenze e le mie tirate hanno fatto selezione, ma ho patito particolarmente le ultime rampe ripidisime, tanto che sono arrivato su molto poco lucido tanto da rischiare il fuori strada adirittura in salita......cosi ho poi perso le ruote del Pulinet nella difficile discesa( lui aiutato scorrettamente da un amico fuoi corsa). Ed è finita che sono poi stato ripreso dai precedentemente staccati. E' comunque continuata la bagarre sia sugli strappetti che in discesa, da cui pero non ho cavato nulla e anzi sono arrivato poi ultimo di questi, comunque avendo ancora una volta dato tutto e srm dice che ho una grande gamba se la tenuta è rimasta la stessa alle prossime gf posso fare particolarmente bene. Peccato avere mancato la 5° posizione in generale per pochi sec

lunedì 8 agosto 2011

II TAPPA FARINI TOUR FARINI-SELLA DEI GENERALI


c°24,6
kg 63.2


6°ass
3 m1°

CLASSIFICA GENERALE 7°

LE SALITE:


S.SAVINO 22'24 7,646KM 5,6% 307(322)W 80RPM 20,2Vm
CAPPELLETTA 10'18 4,071 4,4 306(318) 82 23,4
ANGELO 15'42 5,094 5,6 289(304) 76 19.2
SELLA GENERALI 27'23 7,917 6,6 292(297) 68 17,2

LA MIA GARA:


Recupero sufficiente ma la gamba non era certo freschissima come si e rivelato nel buon riscaldamento( avendo poi messo la macchina a meta via fra partenza e arrivo).
Meteo molto incerto ad inizio ma poi è svoltato al meglio e non ci sono stati problemi.
Tappa davvero impegnativa, ancora una volta senza un metro di pianura e in pratica sempre in tiro. Visto che anche oggi subito sono scattati i due piu forti(e di molto), oggi non sono riuscito a prendergli subito la ruota percè rimasto intruppato, sono partito appena mi sono liberato, e in qualche frangente ho pure pensato di riuscire a rientrare invece sono rimasto a bagno maria per circa 3km( con uno passivo a ruota) per poi essere ripreso dal gruppeto dietro, con cui ho affrontato fra alti e bassi il restante della salita, nell'ultimo pezzo mi sono messo davanti per cercare di fare piu selezione. Ma forse ha fatto piu selezione la discesa a valle ci siamo ritrovati in6\7.
Nella subito sucessiva salita ho sbagliato i tempi( non conoscere i percorsi è un grande handicapp), ho fatto una menata col rapportone nel momento sbagliato pagando nel tratto duro prima dello scollinamento, perdendo un pò di metri dai primi 3........ metri che ci sono poi allungati nella allucinante discesa sucessiva( le strade di questo tour sono davvero pessime), uno dei 3 che mi hanno staccato ha poi forato.
Siamo quindi arrivati all'attacco dell'ultima salita in 4( due rientrati proprio a valle), salita che ho fatto io di ritmo anche per recuperare posizioni in classifica generale, patendo solo un po sul tratto piu ripido, ma sono contento di recupero e tenuta, e che WATTAGGI finali. Siamo arrivati in due a giocarci il 5° posto ma come sempre in volata mi esprimo veramente male.