Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 7 febbraio 2011

GF LOANO


Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°10
KG 62,2

38°ASS( NEL GRUPPO DEL 17°)
9M1

LE SALITE:

ONZO 14'13 5,137km 5,9% 299W 78RPM 21,7Vm 1279VAM
SCRAVION 37'17 14,064 4,9 253 76 22,6 1109

LA MIA CORSA:

Eccoci qui alla fine di questo primo weekend di gare...............è solo l'inizio ottobre è lontano.
E' stato un bel fine settimana sia per la compagnia, sia per il meteo sia tutto sommato per la gara in se stessa
Unica cosa negativa della vigilia e delle fasi preliminari è stato che mi sono addormentato tardi sopratutto per colpa di casino in albergo, per fortuna non avevo certo sonno in arretrato(anzi), e dopo una buona dose di caffe mi sono messo in moto bene.

Atmosfericamente giornata inizialmente coperta, ma poi è diventata splendida, tanto ch ein gara a tratti ho patito un po il caldo.
Prime fasi di gara che definire assurde è dire poco, ci hanno fatto fare una parata fra le strade strette e incasinate di Loano, inutile e rischioso. In questa fase ho badato solo a stare attento, ho poi recuperato le prime posizioni( tanto non eravamo in troppi) una volta partiti seriamente.
Sensazioni buone e sopratutto contrariamente agli esordi degli scorsi anni non ho patito io mille rilanci di questa fase.
Sono arrivato all'imbocco della prima salita col senno di poi troppo indietro, infatti subito all'inizio si sono agganciati e sono stato costretto a mettere il piede a terra, e poi ripartire ma i primissimi erano gia andati, pur recuperando molte posizioni, e facendo una prima salita di cui sono pienamente soddisfatto non siamo piu riusciti chiudere il buco. Peccato perche ho la convinzione che il gruppetto che si è giocato le posizioni attorno alla 10° fosse alla mia portata.
Molto soddisfatto del mio comportamento in discesa, non saro mai un discesista ma il feeling con la Cervelo è davvero massimo, quindi sono attraversato da qualche dubbio.
Nella seconda salita mi sono trovato abbastanza in debito di gambe, sopratutto nella prima parte, sono comunque risucito a tenere duro fino alla fine
Sono soddisfatto del risultato contando che lo scorso anno ero stato 54° a 18' dal primo.............un bel miglioramento.

Ho avuto conferma che correre mi diverte ancora molto e questa è l'unica cosa che mi interessa.

Adesso sotto con Laigueglia.........con qualche (molti timori) per l'alto numero dei partenti

P.S ho rischiato di perdere il garmin.....che attacco di M che ha

33 commenti:

Anonimo ha detto...

Come mai sei andato cosi' male ????
Qualche guasto meccanico ?

sena977 ha detto...

Mi sono caduti davanti in salita con conseguente buco, altrimenti ero nel gruppetto davanti. Ma molto meglio dello scorso anno. il mio livello è questo

Anonimo ha detto...

Bhè non direi troppo bene !!!
9 categoria significa che ti hanno sverniciato in 8 !!!
Dopo tutta la sbatta che hai fatto tra nov-dic-e gennaio almeno un posto fra i 5 è doveroso !

sena977 ha detto...

E pensa a tutta la sbatta che mi farò ancora da qui a quando smetto...........

Anonimo ha detto...

Magari non è neanche tutta colpa tua.
Dovresti allenarti meglio....Poi magari è anche madre natura che non ti ha dato grandi doti (anzi senza magari) perchè nonostante tutto l'allenamento non vinci mai niente....
Eppure ti è arrivata davanti gente che si è fatta l'inverno in poltrona ed ha ripreso in mano la bici da due settimane !

sena977 ha detto...

la vita è cosi.................a chi troppo e a chi niente! Sei uno spasso!Grazie che mi allieti le mattinate lavorative

stefano ha detto...

Non devi rispondere a certa gente. Mollali!!!
Sai che parlare è più facile di prendere il numero. E poi da uno che è ANONIMO cosa pretendi.
Complimenti.
Stefano

Anonimo ha detto...

Le parole stanno a zero !!!
Totale da novembre a gennaio oltre 5000 km !
1a gara a mala pena nei 10 di categoria !!

Marco (Medio Campidano) ha detto...

@Anonimo A tutta quella gente che, come dici tu, "si è fatta l'inverno in poltrona ed ha ripreso in mano la bici da due settimane" e poi arriva davanti farei un bel controllino antidoping, visto che ne conosco parecchi anch'io di questi tipi. In bici non ci si inventa niente. Se non ti alleni (o ti alleni poco) e vai come una moto, significa che sei sporco!

Anonimo ha detto...

Il discorso "in bici non si inventa niente" vale fino ad un certo punto, soprattutto se il contesto è quello vostro , cioè amatoriale.
Voi non avete subito un processo di "selezione" volto a tenere solo i dotati di TALENTO, siete tutti ciclisti improvvisati con la variabile aggiuntiva dell'allenamento non omogeneo.
Mi spiego meglio.
Abbiamo da un lato gente come Gabriele che esce 7gg su 7, si sciroppa quasi 2500 km al mese anche con la neve , ed altri che si allenano solo 1 max 2 volte a settimana.
Pero' purtroppo le gare che fate sono aperte a tutti , non ci si arriva dopo un processo di selezione come per i pofessionisti.
Magari Gabriele fa parte di quella fascia di persone poco dotate a livello fisico per fare ciclismo e , ipotizzo, se avesse tentato di fare il professionista non avrebbe cavato un ragno dal buco.
Il risultato è che Gabriele si fa un mazzo tanto ma poi messo ha confronto con gente dotata "DI NATURA" di parametri migliori prende sonore pertegate.
E poi certi "fortunati" che magari si allenano 2 volte a settimana vengono additati come DOPATI ma vi posso garantire che non è cosi'.
Semplicemente è gente che ha ricevuto qualcosa in piu' e quel qualcosa gli permette di spadroneggiare su gente come Gabriele.
E' innegabile che gabriele va abbastanza forte pero' purtroppo per lui è lontano anni luce da gente con "TALENTO" e cio' si traduce con un 9 (sottolineo NONO) di categoria che per uno col suo allenamento è un risultato scarso !

Anonimo ha detto...

anche chi è sporco si allena....non crediate che sia il contrario..... cmq credo che ormai gabriele si conosca, e sa che a inizio stagione fa fatica ad entrare in forma.Poi si sa che i Liguri e Toscani fino a metà marzo sono avvatanggiati, visto le miti temperature che hanno in inverno!I veri valori si vedranno da Aprile in poi!

Anonimo ha detto...

senna hai la bici nuova?

Anonimo ha detto...

attualmente col livelllo che c'è nelle GF, se ti alleni 2 volte a settimana, ovvero in periodo di gare 1 giorno solo, non vai da nessuna parte!!
Dimmi chi con soli 2gg di allenamento a settimana vince le GF o cmq va forte, per battere gabriele nei periodi buoni vuol dire che se non le vince è subito dietro, e gli faccio fare un contratto da prof!
Il talento conta, ma ormai anche negli amatori col livello che c'è spesso non basta!

sena977 ha detto...

sono con la mia amata CERVELO

Anonimo ha detto...

Bhè considerato che Orsi è arrivato nono di categoria in questa gf, per batterlo non necessariemente bisogna vincere ma anche arrivare ottavo basta !
Inoltre 38esimo assoluto è piuttosto scarso come risultato !
Se in una tappa del giro arrivi 38esimo significa che sei andato molto male...ergo anche Gabriele in questa gara ha fatto parecchio schifo !
Vediamo alla prossima ma secondo me non lo attende nulla di buono in questa stagione.

Anonimo ha detto...

Gabriele non mi hai ancora spiegato del perchè "SENA" e non "SENNA"

Pietro Stocco ha detto...

Secondo me in assoluto,indipendentemente da quanto si alleni, Gabriele è molto + ciclista di quanto possano essere i pro. E per questo avrà sempre la mia stima.
Che abbia o meno il dono di natura, ha il dono di una grande passione e di una forza d'animo senza uguali.

sena977 ha detto...

Errore di blogger non so perche

pedro68 ha detto...

c..., speriamo che non mi succeda anche ame di perdere il mio Edge 800 acquistato da due giorni...

marco ha detto...

Io metterei la firma ad avere il talento e le doti da scalatore di Gabriele! Complimenti da uno che e' arrivato più di 5 minuti dopo e che quindi dovrebbe cambiare sport..

marco ha detto...

Ci metterei la firma ad avere lo stesso talento di Gabriele soprattutto in salita. Complimenti da chi ha preso più di 5 minuti da te e che quindi dovrebbe cambiare sport subito!

ghila ha detto...

se ti può essere utile io ho sostituito gli elastici standard della Garmin con delle fascette. adesso sta bello fermo e non si muove.

Marco (Medio Campidano) ha detto...

@Anonimo. Tra gli amatori, sicuramente, non c'è quel processo di selezione naturale che c'è tra i professionisti, però una qualche selezione di base c'è comunque. Se non hai un minimo di predisposizione naturale, nelle gare brevi (60-70 Km), ad esempio, non riesci neanche a tenere le ruote del gruppo. Il ciclismo "respinge" tanta gente anche tra gli amatori. Nelle granfondo il discorso è un po' diverso, perché ci sono molte persone che partono per fare del puro cicloturismo, magari si fermano a mangiare il panino, etc. Però una buona parte è gente che corre per arrivare più davanti possibile. Detto questo, il tuo discorso pecca in diversi punti. Innanzitutto, come ha già scritto qualcun altro, puoi avere tutto il talento che vuoi che con 2 allenamenti a settimana le prime posizioni non le vedi neanche col cannocchiale. E, ripeto, quando uno si allena poco e poi fa l'exploit, quasi sempre c'è di mezzo il doping. A me è capitato di correre con Chiappucci, che da prof non era proprio un brocco, che ha ancora un'età ragionevole per ottenre dei buoni risultati con gli amatori e che si tiene sempre in allenamento. Però, come lui stesso ha dichiarato in quell'occasione, si allenava come capitava, a seconda del tempo a disposizione, e infatti in salita ha sofferto come un ed è arrivato più o meno in 50a posizione. A proposito del talento... CONTINUA SOTTO

Marco (Medio Campidano) ha detto...

Per quanto riguarda Senna, se sei un po’ pratico di ciclismo non puoi dire, come fai, che è un amatore poco dotato da madre natura e che riesce a difendersi solo perché si snocciola una quantità infinita di chilometri. Uno che sviluppa 300 watt di potenza media in salita è un amatore di alto livello, non uno qualunque. Non bastano milioni di allenamenti per realizzare queste prestazioni, serve anche l’aiuto di madre natura. Non siamo molto distanti dalle potenze sviluppate in salita da professionisti di scarso livello. Uno come Basso sviluppa in soglia 100 watt in più (stiamo parlando di Basso!). Professionisti abbastanza anonimi riescono comunque a sviluppare wattaggi intorno ai 330/340 watt, e questo è il motivo per cui dei signor nessuno come Miculà De Matteis, che tra i prof non hanno combinato niente, nelle granfondo riescono a dominare. Però, particolare non trascurabile, questa è gente che corre tra gli amatori ma che continua ad allenarsi come i prof, diversamente da Senna. Senna è un amatore che si allena tanto, va bene, ma resta comunque un amatore, e i suoi volumi di allenamento sono lontani anni luce da quelli dei prof.

Anonimo ha detto...

Gente che si allena 2 volte in settimana....sei andato male.....mamma mia quante cazz...!!!
No comment.....
Ma xchè non cancelli certi post?
Ciao Gabriele

Anonimo ha detto...

Ma cosa vuol dire cancellare dei post ??? hai un blog che compili 365 gg all'anno ??? Allora accetta anche le critiche !
A mio avviso Gabriele non è sto gran campione !
Compila il suo blog con dati, altimetrie e watt manco fosse ivan basso salvo poi scoprirsi uno come un altro che dopo un inverno passato in sella si fa fustigare da 8 (ribadisco, otto) persone !
Il giorno che orsi vincera' una delle gare che fa saro' il primo a fargli i complimenti, ma fino a quando i risultati sono su questo livello ricevera' solo critiche, ovviamente in modo civile ed educato esattamente come ho fatto !

Anonimo ha detto...

l anonimo non dice cazzate dai...magari un po sbeffeggia e da fastidio pero non e uno scemo.....ok magari allenarsi 2 volte e relativo bisogna vedere uno come si allena pero e vero ci sono dei dotati e dei meno dotati...ci sono anche persone che si dopano ma non vanno ad esempio se io mi doperei..non ho il motore per stare con i primi...quindi.....ha ragione...bisogna in primisi avere il motore..poi sicuramente altre qualita ma di fondo ci vuole quello...gabriele e da ammirare...fa quello che gli piace.....chiaro e una vita da professionista ugualmente tutti i gg in bici....presumo esca poco ..perche anche io come lui allenandomi...do piu priorita ad all che mi condizionano in positivo ovvio la vita..ma mi negano uscito un po piu nottanbule dei miei coetani che magaari preferiscono aperitivi olive disco ecc....io mi faccio contornare da cose piu vere....solide....cani..fidanzata montagna...e sport.....
gabriele....per la vita che fa sicuramente di condizionera anche lui....non lo conosco bene...ma ci vediamo quasi sempre....a seconda che io corra o vafa in bike...lo vedo ...e sempre li a pedalare...e non e facile...pero fa quello che gli piace e questo credo sia importante..indipendentemente dal resultato che se ovviamente viene tanto meglio diversamente si lavorare per migliorare....non e facile mantenere sempre lo spirito come fa lui.....che anche se dovesse vincere di piu non credo gli si stravolga la vita...quindi e piu un modo di vivere la vita...tutto qui.....questo e il mio modesto parere.....davide ....triatleta..compagno di vento di gabri :))).....prima o poi usciremo assieme....allora si che ti faro millleeeee domande.....ciao gabri e ten dur....che quando vincerai...nn sara una vittoria normale..ma sara una gran bella vittoria sudata e di prestigio.....un abbraccio

sena977 ha detto...

Compagno di vento concordo su TUTTO

sena977 ha detto...

Cancello i post che reputo offensivi!

Anonimo ha detto...

Dire che i pro arrivano x selezione naturale....ahahahah!
Conosco persone che hanno corso tra i pro xchè il padre pagava....xchè il padre era dirigente di una nota azienda del settore...gente che correva e percepiva solo i contributi x la pensione...
X fortuna che Gabriele non vince,quanto sono pieni i primi?
Ex pro (falliti) o amatori,x la maggior parte amici di pro e si allenano spesso insieme,imparando parecchio....
Hai detto che un pro arriva 38 esimo e va male,meglio vincere con le sacche di sangue in casa?
Poi xchè sputtanare chi si allena con passione,x fortuna ci sono gli amatori che fanno le granfondo,che comperano bici,altrimenti non esisterebbero nemmeno le squadre pro!!
Finiamola con i talenti che vanno senza allenamento,mio cugino è stato in nazionale,se non si allena è fermo...
Viva chi fa sport,chi se ne frega dei risultati,vai Gabri

rugbysta fui ha detto...

Dire che ci siano atleti dotati più di altri è un ovvietà infatti ci sono i campioni e i non campioni, ma la favoletta dei due allenamenti risparmiacela !!!! Quando facevo l'università c'era sempre qualcuno che sosteneva di aver studiato due giorni e poi regolarmente prendeva 30 e lode, scusate ma "che gente di merda !!!!!"

Anonimo ha detto...

ma come l hai fatta la rifinitura? correndo a piedi in discesa?

Anonimo ha detto...

Che invidiosi che ci sono ,pieni di veleno e rosi dalla gelosi a ,nn si firmano e scrivono il nome Del proprietario del blog in minuscolo proprio perché lo denigrano e cercano di screditarlo ,io Il sig Gabriele nn so nemmeno chi sia ,ma quelli che lo punzecchiano fanno pena ,nn commento le prestazioni tecniche perche' sono un novizio della bici , ai miei occhi appaiono eccezionali ,ma per scrivere quello che scrivono certi bisogna essere proprio delle persone di basso livello ... Riccardo un utente del forum bdc curioso