Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 28 marzo 2011

GF RICCIONE







34°ASS
6°SENIOR

C°13,8 VENTOSO
KG 63

LE SALITE:


S.MARIA DEL MONTE 6'54 2,954km 4,3% 326w 25,6vm 85rpm
SALUDECIO 7'46 3,28 4,7 324 25,2 83
MANODAINO 3'10 1,319 4,8 303 24,8 83
PIEVE DI CARPEGNA 16'28 6,248 5,3 303 22,5 70
PONTE CAPPUCCINA 2'59 1,308 4,5 311 26,2 75
GRIMANO TERME 5'42 2,304 5,4 320 24,1 75


LA MIA GARA:

E la stagione continua. Finalmente braghe e maniche corte(ma già oggi e tornata la pioggia ),ma a tratti un vento davvero forte e quasi sempre sfavorevole.
La giornata di vigilia e' passata via al meglio, questa volta complice il cambio di orario e lo start sul presto(8,30) so o dovuto andare a dormire via, per fortuna sono riuscito ad addormentarmi presto( non prima di una bella scorpacciata di ciclismo raisport2 che quest'anno sembra volerci trattare bene ).
Tutto sommato buon risveglio e fasi preliminari ok, per fortuna mi hanno assegnato la prima griglia(anche se poi come lo scorso anno le hanno organizzate così Male che e' stato un mischino totale).
Grazie all'udace che mi ha fatto trovare nel pacco gara(di loro iniziativa) un riconoscimento addirittura del 2009.
Pronti via e ho dovuto inseguire un Po per colpa del casino delle griglie, per fortuna il vento ha smorzato un Po gli animi e tutto sommato nessun grosso problema ad arrivare al bivio dei percorsi, dopo il quale cominciava la prima salita, dove ho avuto ottime sensazioni e sono riuscito a riportarmi in progressione nelle prime posizioni, alla fine avremo scalinato in una ventina.
In discesa complice anche il vento c'e stata la selezione decisiva con la fuga dei più forti.
Una volta a valle ci siamo ritrovati in gruppo di una trentina ad inseguire i primi 8. E' cominciata una lunga fase di saliscendi, e di scatti e controscatti, anche io ho provato più volte, ma solo un atleta della Sintesi ed un prof della farnese vini sono riusciti ad avvantagiarsi. Poco prima imbocco del Carpegna sono rientrati da dietro, e da questo e' scaturita un Po di selezione. Ho patito parecchio l'inizio di salita poi per fortuna sono andato in crescendo recuperando posizioni, operazione completata con una bellissima discesa che ci ha permesso di rientrare anche sulla prima trance della selezione precedente. Da li in poi abbiamo fatto gruppo, anche se io ho patito anche le seguenti salita, non ho ancora trovato la giusta cadenza di pedalata.
Comunque sono stato in lotta per i primi 10 fino ai falsopiani dopo ultima salita dove c'è stata ulteriore selezione don atleti che sono stati bravi ad avvantaggiarsi.
Volata finale abbastanza in sofferenza. Tutto sommato alla fine siamo sui livelli dello scorso anno e quindi va bene così.
Adesso sotto con La Spezia con la speranza non sia davvero percorso unico.
Devo cambiare il tubolare della zip posteriore , continental non e' durato una mazza!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

ehi oggi nienta link al file Garmin?
Ero curioso di vedere come te la eri cavata all'inizio. Io ho fatto una fatica a tenere quei ritmi indiavolati da freddo!!

Artur

sena977 ha detto...

Appena funziona lo posto

Anonimo ha detto...

in ogni caso complimenti per il risultato. La gara, al di la delle Tue critiche all'organizzazione, è stata molto bella e il livello dei partecipanti molto valido.

Alex82 ha detto...

Complimenti per la gara!
Per il Garmin connect so che ci sono problemi al server; io sono riuscito a caricare i dati di ieri solo poco fa

MIchele Airone ha detto...

Gabriele vedo che sulle salite della seconda parte sei andato parecchio più duro? Una scelta o non potevi fare altrimenti? Eppure i watt erano sempre a un discreto livello...

sena977 ha detto...

Non ho mai trovato la cedenza giusta

Andrea ha detto...

Ma metti il lattice nei tubolari?

Zerep ha detto...

Ragazzi,ciao a tutti!!!
Purtroppo ieri al giro abbiamo avuto una grave perdita...proprio triste!!!
Eravamo tanto contenti che il 19 maggio sarebbero passati per Bellaria vicino Riccione.... vi attendiamo lo stesso con affetto e con un pensiero ad un'anima sportiva e giovane!

Eventi Rimini
http://www.eventirimini.it/2011/05/il-giro-ditalia-passa-bellaria.html