Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 19 ottobre 2009

100km DI PARMA


16\17° èPOSIZIONE

104,8KM 2H30'48 41,7Vm 59,4VM 752DISL 134Pm 172PM 12,1C° 62,4 KG


GIRI:

29'42 42,5vm 137pm 21km
28'55 43,6 141
30'29 41,4 145
31'28 40,1 124
30'11 41,1 122


LA MIA CORSA:

E con oggi abbiamo chiuso la stagione, peccato la voglia di correre c'e ancora la gamba un po meno, e la temperatura di certo non incoraggia, anche oggi giornata soleggiata ma fredda, e verso fine gara è anche calato bene il sole.
Per fortuna buona nottata e buon risveglio come sempre all'alba, colazione e poi di nuovo a letto per un po di misto sonno e tv.
Poi mi sono alzato e mi sono fatto due orette di rulli per sciogliere la gamba, poi un po di relax, infine pranzo e via a Poggio di S.Ilario.
Siamo partiti in un buon numero e sopratutto con un alto livello.
Per fortuna mi sono ritrovato con un'ottima gamba che mi ha permesso di essere protagonista e ben in gara.
Pronti via è andata subito una fuga che poteva essere anche buona, per fortuna è stata chiusa all'inizio del 2° giro, in precedenza avevo tentato un rientro in solitario, operazione mancata ma che mi aveva dato morale e convinzione di esserci.
Appena ripresa la fuga sono partito in contropiede portando via una bella azione, purtroppo non tutti abbiamo collaborato a pieno e cosi a termine giro siamo stati quasi ripresi, ma mentre gli altri si sono rialzati io ho tenuto duro e la scelta è stata ripagata, infatti ci siamo di nuovo avvantaggiati 4\5, con Vezzani, ma anche qui pur andando forte non c'e stata la massima convinzione e cosi siamo stati ripresi nella parte veloce a scendere.
Chiaramente mi sono poi messo un'attimo a respirare in fondo al gruppo e in quei frangenti è andata via la fuga decisiva(Merlo-Vezzani-Saccomanni), bravi loro, ma gli altri big hanno poi dormito.
Nel corso del giro successivo ci siamo riavvantaggiati in una decina e anche qui con convinzione da parte di tutti si poteva ancora riaprire la corsa, ma cosi non è stato e dopo che siamo stati ripresi la stanchezza si è fatta sentire su tutti e l'ultimo giro1\2 e stato percorso senza piu sussulti, meglio per me visto che mi sono ritrovato in mezza crisi di fame, mi sono alimentato in corsa davvero molto poco.
Nel finale ho provato a buttarmi nella volata visto che premiavano i primi 15, ma non ci sono riuscito anche se per poco..................
Pazienza ne riparleremo a Febbraio!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao, la tua bici è ancora disponibile?. Misura esatta c/c orizzontale?. grazie.

cristiano

senna977 ha detto...

Si libera taglia 54

guarda qua per le misure

http://www.cervelo.com/bikes.aspx?bike=R32010#G

Anonimo ha detto...

ma alla fine chi ha vinto?

senna977 ha detto...

Nell'ordine scritto:
Merlo-Vezzani-Saccomanni