Si è verificato un errore nel gadget

martedì 14 settembre 2010

GF DOLOMITI STARS












Senza titolo by senna977 at Garmin Connect - Dettagli

C°12,2

9°ASSOLUTO
7° MG

LE SALITE:

DURAN 43'42 11,956KM 8% 288W 77RPM 16,4Vm
STAULANZA 41'47 12,041 6,6 247 78 17,3
GIAU 42'03 9,75 9,1 260 70 13,8
FALZAREGO 31'32 10,134 5,4 232 77 18,8

LA MIA CORSA

SPETTACOLARE e lungo fine settimana grazie Michele per la splendida compagnia, spero ci saranno altre occasioni.

Viaggi lunghi ma con la compagnia tutto passa serenamente.

Molto bene anche l'albergo Pordoi e la compagnia in camera di GianAndrea. Dal punto di vista alimentare sono riuscito ad organizzarmi al meglio per rispettare grosso modo i principi della nuova alimentazione che mi sta dando strema soddisfazione, e che ha passato l'esame anche di una gara dura come questa.

Che dire poi di una giornata atmosferica che definire spettacolare è poco................peccato che la pioggia mi abbia rovinato la possibilita di un bel giro sui monti Lunedi...Amen.

Domenica mattina tutto ok, colazione, poi rito della scelta dell'abbigliamento con scambio di opinioni col compagno di stanza, poi pian piano ci siamo messi in moto. Qualche inconveniente col cambio per fortuna risolto, un paio di km di riscaldamento e poi via in griglia.

Temperatura freschina, ma l'unico problemino è stato un po di freddo ai piedi verso la fine della fase di discesa iniziale, poi una volta cominciata la corsa vera NO PROBLEM:

Prima parte molto veloce, in cui un po ho sofferto anche perche il ricordo della frattura( a proposito le lastre dicono che in pratica non si riconosce piu) è recente, comunque ho tenuto botta senza particolare apprensione.

Ed eccoci al Duran, le sensazioni iniziali di un'ottima gamba e di un'altrettanto ottima pedalata si sono confermate veritiere, inafatti sono stato bene per tutta la salita, sempre in controllo della situazione, ho sofferto molto meno dello scorso anno pur facendo in pratica lo stesso tempo( 1" in meno), agile agile , i Maggi si vedevano che chiaramente facevano quello che volevano pero nel mio piccolo stavo davvero bene.

Abbiamo scollinato in una ventina. Discesa chiaramente sulla difensiva ma anche qui è andata meglio dello scorso anno e all'attacco della Staulanza ero praticamente a ridosso dei primi, una sparata fuori soglia e sono rientrato. La salita l'abbiamo fatta piuttosto regolari ben consci che tanto a decidere sarebbe stato il Giau( Staulanza 22" piu piano). Discesa ok.
Ed eccoci al Giau, nel primo km ho badato solo a non andare fuori ritmo, poi ho alzato la testa e visto che Gian era a vista e cosi mi ci sono messo a ruota, mi ha tirato il collo per tutta la salita, sono stato in sofferenza ma non ho mai mollato, e con lui abbiamo ripreso e staccato Cannella e in cima anche Waiss, stampando prorio un tempone 3 min in meno dello scorso anno!!!

In discesa poi sono rientrati gli staccati e cosi abbiamo affrontato il Falzarego in 5, non mi sentivo piu cosi sicuro delle mie forze, e cosi ho corso un po sulla difensiva col senno di poi sbagliando visto che ho concluso la corsa ancora in spinta. La prima parte di salita è stata fatta di petto tant'è che eravamo rimasti tre, ma la spaianata centrale ci ha ricompattati, e poi l'ultimo pezzo è stato fatto piu regolare( me lo ricordavo molto piu duro) alla fine comunque quasi 2' in meno rispetto allo scorso anno.
In discesa purtroppo non ho tenuto gli attacchi di Cannella e Weiss e anche Chiminello nel finale mi ha staccato, ma quest'ultimo sono riuscito a riprenderlo nella fase vallonata finale dove mi sono trovato ancora a spingere bene.

Alla fine forse una delle mie migliori prestazioni di sempre, che dire 3 mesi fa avevo una gamba spezzata e il morale a terra...................... IL CARATTERE ha pagato mai mollare sono davvero soddisfatto

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande!! complimenti
aspettiamo il resoconto dalla vetta della corsa

nessuno77 ha detto...

grande!
complimenti!

Anonimo ha detto...

Complimenti Senna sono contento che tutto si sia risolto bene,eppoi vai anche piu'forte.Sara' che stando fermo ti è venuta ancora piu' voglia.ciao Lukk

Anonimo ha detto...

Bravo
Ottima gara, ma sopratutto grande carattere dopo la sfortuna della caduta.
Ciao da Straker

Marco ha detto...

Giusto...non mollare mai.Complimenti per la gara.
Ciao