Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 28 settembre 2009

MEDIO FONDO IACCOBIKE






9° ass(volata per il terzo posto)

5°B PREMIATO

115,3km 3h14'03 35,7vm 68,3vM 180pM 2071disl 18,3c° 62,kg


LE SALITE

PRIGNANO 8,255KM 4,3% 18'14 vm 27,2 180PM pm 167 VAM 1152
POLIGNAGO 8,552 4,8 20'38 24,9 178 167 1184
PALAGANO 5,799 3,1 11'52 29,3 176 168 956
MONCHIO 5,055 4,2 11'41 26 173 162 1114

MATTEAZZI 6,334 4,2 5,1 22,8 1151


LA MIA CORSA



Finalmente una vigilia di relax a casa mia senza trasferte o corse, cosi ritorno alle classiche 3h30' di rulli divise in due sedute e alla classica alimentazione per tempistica e qualita quantita.


Buona nottata e buon risveglio peso tutto sommato ok, solita colazione pre gara, poi via a Sassuolo con anche troppo anticipo ma sono fatto cosi............ Smaltite le formalita di iscrizione poi pian piano mi sono messo in moto. Iscrizione 20€ e pacco gara abbastanza misero sopratutto perche era stato preannunciato un gadget tecnico..................pare dato a solo quelli del team organizzatore.

La mattinata dal punto di vista meteo non si preannunciava splendida e anzi sulle colline era abbastanza nuvolosa, ma poi a parte un po di freschino in partenza( molto meno dello scorso anno), la giornata è svoltata al meglio.

Come sapevo alla partenza tutta la Maggi( che ha vinto entrambi i tracciati), e gente forte del luogo.

Pronti via e sensazioni tutt'altro che buone con gambe doloranti, ma dopo pochi km tutto si e messo nella norma ed è stata senz'altro una buona giornata che conferma che riesco a tenere tutta la stagione a discreti livelli.

Purtroppo traffico chiuso molto male adirittura anche nei primi km con pericolose veloci macchine contro mano, peccato perche il percorso non è certo male.

Fino all'imbocco della prima salita( poco piu di 10km) me ne sono stato tranquillo, poi mi sono portato davanti, ad un certo punto( con una fughetta fuori) scatto di Beconcini e Cappe e io ho fatto l'errore di voler chiudere in prima persona, ritrovandomi in fuori giri totale senza riuscire nell'intento e pagando con qualche minuto di totale apnea, un paio di scatti nei denti hanno fatto si che davanti si unissero in 5\6, temevo che la corsa potesse essere gia andata, per fortuna dietro non si è mai mollato, e nel finale di salita ho di nuovo imposto io un bel ritmo, seguito poi da Boscaini che ci ha pemesso di scollinare a meno di un minuto. Ho poi fatto io tutta in testa la discesa e anche a soprpresa a valle in pratica eravamo di nuovo tutti uniti e ancora con un folto gruppo.

Nei seguenti su e giu ho sofferto le variazioni di ritmo. Poco prima del bivio percorsi è andata via una fuga di 5 ( Miorin-Crocetti-Fantoni-Boscaini-Crow) che a preso un bel vantaggio aiutata dal fatto che dietro abbiamo avuto un momento di stop.

Dopo pochi km dell seconda salita sono scattato io in prima persona seguito solo da Gotsch( 3° alla'Avesani) e Cavalli( inizialmente passivo visto che davanti aveva Miorin), ho fatto poi fatica a tenere il loro ritmo sopratutto quando anche Cavalli si è messo a collaborare ma col solito carattere ho tenuto dura e siamo rientrati in pratica poco prima dello scollinamento di Palagano.

Poi in discesa si sono avvantaggiati alla chetichella prima Fantoni e poi Miorin, noi abbiamo forse dato poco peso alla cosa, sta di fatto che sono arrivati a valle con una manciata di sec di vantaggio, e noi siamo poi stati poco decisi, si doveva chiudere al piu presto sulla salita di Monchio( anche se poi io ho avuto un paio di momenti di difficolta e si è staccato Crowe), invece li abbiamo poi rivisti solo all'arrivo.

A fine discesa di Monchio, in pratica all'imbocco dei su e giu( per la seconda volta) sono anche rientarti da dietro Soli Nicoletti Tibaldo e Ricco, cosi i su e giu sono stati fatti a fiammate non proprio l'ideale per me ma ho tenuto duro temendo comunque di essere poi spacciato sull'ultima salita sopratutto sul tratto ripido finale. Invece ancora una volta con il carattere ho tenuto fino in cima. ANche in discesa senza problemi. Poi avalle cambi regolari fino alla volata finale in cui scazzando completamente l'ultima rotonda sono riuscito a portare a casa l'ultima posizione( contrariamente a quanto dice winnintime). Ma alla fine molto contento della prestazione sempre ben nel vivo della corsa e chissa che prima o poi non ci scappi il risultato di prestigio.

Dopo corsa da dimenticare un'eternita ad aspettare le classifiche alla fine pure sbagliate, premiazione abbastanza misera..........e dalla nevrosi mi sono mangiato l'impossibile tanto che tutt'ora sono fuori peso.......................

Ancora come minimo due corsa Spezia e Ultrapdum

3 commenti:

Ghila ha detto...

Carino il premio! Era pure in offerta speciale! hahahaha! I Modenesi sono un po grezzi!

all_i_need_is_bike ha detto...

Com'è che se sei tu a metterci il carattere arrivi davanti, mentre se il carattere lo metto io arrivo dietro? :-)
Ovviamente scherzo ;-) come al solito bravissimo, ti meriti i risultati che ottieni.
La corsa di testa è tutt'altra cosa rispetto a quella di chi insegue, più o meno distante dai primi; me la sono potuta permettere fino in fondo una sola volta in questa stagione (che è poi anche l'unica volta nella mia vita, finora), e leggendo i tuoi resoconti, rivivo tutto di quel giorno...
In bocca al lupo per le ultime

Luca

senna977 ha detto...

Crepi grazie