Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 8 marzo 2010

GF CECINA








C° 8,4 VENTO BOIA

59°ASS


LE SALITE:

GUARDISTALLO 13'03 5,86KM 3,9% 293WATT 91RPM 26,9Vm
MONTEVERDI 19'35 8,665 3,5 272 87 25,6
CANNETO 8'48 3,393 4,5 280 85 23,1
SERRAZANO 8'28 2,29 4,1 275 84 22,4
MICCIANO 15'53 4,963 6,7 290 84 18,8
BIVIO CASALE 9'56 3,386 5,5 266 79 20,5

LA MIA CORSA:

Eccomi qui a parlare di un week end non particolarmente positivo, ma a correre comunque vada mi diverto sempre tanto e fin che sra cosi continuo, il resto conta poco nulla.
Purtroppo non riesco minimimente ad allenarmi come vorrei con questa stagione del C--- lo so è cosi per tutti e non sto accampando scuse, infatti io guardo sempre e solo a casa mia.
Purtroppo settimana scorsa uscito solo Lunedi Martedi e poi la corsa di domenica, e questa settimana pare buttare anche peggio.
In piu continuo a portarmi adosso un raffreddore bastardo adesso tosse catarro dormo poco e male, che palle arrivera anche il caldo o no?
Per fortuna il meteo domenica è stato tutto sommato benevolo quantomeno dal punto di vista delle temperature e della giornata soleggiata, ma un vento boia a complicato una gara gia di persè rognosa, con pochissima pianura e una marea di mangia e beve che con il vento laterale sono stati una goduria.
I presagi non erano stati ottimi visto che la cameriera la sera prima mi ha rovesciato adoso una birra media.................. lascia fare.
Per fortuna la nottata non è stata pessima solo in mattinata la tosse si è fatta sentire, comunque non mi sono alzato malisimo, classica colazione poi pian piano mi sono messo in moto.................
e quando ero pronto per un riscaldamento con il resto della squadra PataTrack filo del cambio chne mi abbandono attimo di panico poi per fortuna si era solo svitato e grazie SEVERINO abbiamo sistemato la cosa senza troppi patemi ma niente riscaldamento , insomma un periodo un po cosi.
Appena arrivato in griglia mi sono subito accorto del livello mostruoso della corsa.
Pronti vie dopo pochi km un po tortuosi subito prima salita fatta di buona lena anche se in gruppone, il vento ogni tanto creava qualche pericoloso sbandamento. Ho scollinato con il primo gruppo senza troppi patemi i problemi sono cominciati a fine discesa quando ci siamo trovati in fila indiana a mangiar erba col vento di traverso ed è cominciato un vero calvario, buchi su buchi ed ad un certo punto mi sono trovato completamente al vento, in piu ho cannato una curva complice una moto e questo mi ha fatto staccare definitivamente, mi sono trovato a bagnomaria in 3\4 massimo con la Luperini e in questa fase di infiniti su e giu ho speso forze che nemmeno ho in questo periodo, ci avvicinavamo sui ganci e allontanavamo nei falsopiani sucessivi, poi siamo stati ripresi da dietro ma l'inseguimento è stato fatto con poca convinzione, ma nonostante questo in un paio di momenti sembrava potessimo rientrare ma poi è arrivata la salita e li ho avuto un momento nero perdendo le ruote dei miei compagni Luca e Fabrizio che sono stati bravi poi a rientrare, invece io sono andato in sofferenza probabilmente pagando gli sforzi precedenti sta di fatto che ho perso l'attimo buono per rimettere in carregiata la corsa.
Dallo scollinamento in po le cose sono andate meglio non ho piu avuto momenti di vera difficolta se non nel tratto di pianura prima dell'ultima salita dove non ho potuto collaborare piu di tanto. Anche la salita di Minucciano ho sofferto ma li per un ritmo davvero alto che del gruppo che eravamo mi ha ci ha fatto scollinare in due, poi siamo stati raggiunti da altri tre. Nel finale abbiamo recuperato anche qualche posizione, insomma un finale in crescendo di un ma giornata non particolarmente positiva.
Non accampo scuse attualmente quaello ch eposo fare è questo, ma non dite che sento pressione perche ho compagni che vanno forte, ma che scherziamo?
Nemmeno L'srm ha influenzato se non in meglio gli allenamenti anche perche ce l'ho da un mesetto solamente, anzi sono convinto che quando il meteo mi permettere di lavorare con la dovuta continuita i frutti si faranno vedere.
Adesso priorita è tornare al 100% della forma fisica.
Voglio solo precisare una cosa io corro perche mi diverto non per i risultati che faccio, chiaro che do il massimo ma sono ben conscio dei miei limiti

24 commenti:

Anonimo ha detto...

CERA freddo ??? sensazioni ??

Anonimo ha detto...

dai questo non è il tuo livello...

Giulio ha detto...

secondo me ha fatto una buona prestazione considerando la settimana che ha passato...

Anonimo ha detto...

....non è più il numero uno della squadra.....sente la pressione.

Anonimo ha detto...

....non è più il numero uno della squadra.....sente la pressione.

Anonimo ha detto...

io credo che l'SRM comporti questa serie di risultati....anche io ho iniziato l'allenamento circa 3 anni fà utilizzando come parametri la potenza e non il battito e il 1° anno non è stato un gran successo....questo è dovuto al fatto che il fisico deve abituarsi a questo nuovo tipo di lavoro...e non è cosa che nel giro di 5/6 mesi accade....vedrai sicuramente un miglioramento per la prossima stagione....e poi al livello amatoriale anche se di alto rango come Senna questo metodo di allenamento non porta grossi stravolgimenti....l'unico lieve miglioramento è la potenza prolungata nel tempo di corsa che per un atleta di alto livello non ti fà sicuramente cambiare risultati in modo cosi ecclatante...
Cmq Senna non demoralizzarti che pian piano arriveranno i risultati come lo scorso anno anche se forse un pò più a rilento....

Anonimo ha detto...

io ho fatto il medio e la partenza è stata veramente bestiale infatti l'ho pagata nella salita finale menomale che io in salita respiro un pò e recupero posizioni perchè le trenate in pianura controvento mi hanno davvero ammazzato sembrava di essere in una gara in circuito ero intorno alla 100 posizione prima della salita finale sono arrivato 191 andavo a spasso senza allenamento è difficile reggere quei ritmi

Anonimo ha detto...

ciao gabri non ti preoccupare vedrai che la forma fisica arriverà presto e con lei arriveranno i risultati
La pressione della squadra non c' entra niente purtroppo il tempo metereologico la sta facendo da padrone e q quello nono c' è soluzione.
Sei un atleta di alto livello
Un saluto
Filippo di Cremona

Anonimo ha detto...

Senna fatte benedi!!!

Anonimo ha detto...

ma dai come si fa a dire che sente la pressione.. è stata una gara un po' particolare, non è che può sempre andare bene, inutile fare drammi.. Senna tra un po' col clima più favorevole ingranerai e tornerai alle posizioni che ti competono senza problemi.. non è che una gara andata storta sia la fine del mondo, solo con un po' di vento in meno sarebbe stata tutta un'altra storia!
Grande senna! In gamba!

Anonimo ha detto...

a livello amatoriale penso che quello che faccia senna sia il massimo possibile andando a pane acqua !

Anonimo ha detto...

io vedo che ogni anno il livello dei primi aumenta sempre di più per uno come me che parte dietro è impossibile andare a riprendere i primi anche ammesso che si abbia la forza per farlo quello che io pago di più soprattutto è che non c'è mai un attimo di tregua per poter rifiatare e magare pensare a una tattica sempre a tutta e io questi ritmi per adesso proprio non li ho

Anonimo ha detto...

Secondo me patisci il non aver riposato a novembre.

littleboy ha detto...

Quando piove, e fai rulli al posto dell'allenamento, come li fai?

Anonimo ha detto...

grande Gabbo, tieni duro sei bravo lo stesso. Dici che la tua squadra fornirà la bici anche a me l'anno prossimo? Alle GF arrivo di solito nei primi 2.000 quindi direi che come livello bene o male ci sono. Ciao e complimenti per la costanza (e la ragionata intelligenza) degli allenamenti che a quanto ci è dato di vedere stanno contribuendo a dare dei preziosi risultati.

Giulio ha detto...

Senna domenica fai una delle tue prestazioni così la gente smette di chiacchierare... :)

Anonimo ha detto...

ma dai! Nemmeno i profff che han solo da allenarsi e gareggiare perdono tanto tempo a narrare le loro gesta al mondo... neanche il Lance che twitta ogni volta che scala rapporto...

Anonimo ha detto...

ma dai! Nemmeno i profff che han solo da allenarsi e gareggiare perdono tanto tempo a narrare le loro gesta al mondo... neanche il Lance che twitta ogni volta che scala rapporto...

Anonimo ha detto...

si ma se non vi piace il blog di senna non siete mica obbligati a leggerlo invece penso che dia molti consigli utili su chi magari vuole correre una gf più a ridosso dei primi e fa capire come si svolge la corsa nelle prime posizioni

Anonimo ha detto...

Hai ragione, anche se mi sembra che il buon Senna sia un po' abbacchiato dalle ultime prestazioni e non ci aggiorni più giorno per giorno sulle attività. I resoconti delle gare son sì interessanti ma anche il resto è importante

senna977 ha detto...

Non sono per niente abbacchiato! Questa settimana sono stato bloccato a casa da neve concerto de andre e malanni vari! tutto qui!

Anonimo ha detto...

conosco senna ( si fa per dire ) e credo che questo blog sia un ottimo riferimento per chi come me pratica ciclismo a livello amatariale al fine di attingere utili info su condizione all e gare......non e un pro ma i km a fine anno se non sono uguali a quelli di un pro si avvicinano di poco......unica pecca riscontrata saluta poco in bike ( davide )

senna977 ha detto...

Se non saluto non lo faccio apposta sono molto poco fisionomista...........Ultimamente ho anche pochi allenamenti da raccontare visto che non si esce

vino ha detto...

inanzitutto complimenti gagry x la costanza e x l'impegno che ci metti,ricorda a tutti quei rammolliti che ti scrivono che oltre alla bici hai anche un lavoro,in secondo che si facciano trovare sulla strada e con il numero appeso sulla schiena....continua cosi i risultati arrivano un cavallo non diventa un somaro....a presto sulle strada