Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 15 febbraio 2010

GF LAIGUEGLIA












Garmin Connect -
Dettagli attività per Senza titolo





51°ASS 28°CAT







LE SALITE:





ARNASCO 6.108km 15'12" 84rpm 3,8% 24,1vm watt 283 pm 168 pM 179 VAM 904


COSTA BECELEGA 1.366 4'30 77 6.9 18,2 WATT 290 Pm 170 PM 172 1253


GINESTRO 14.297 35'35 86 4.2 24,1 WATT 255 158 175 1099


CAPOMELE 1.807 4'08 79 4.1 26.2 306 164 169 1060








LA MIA CORSA




Eccomi qui alla seconda Gf stagionale nel complesso è stato un finesettimana non fortunatissimo, ma tutto lavoro che servira.

L'esperienza Camper seppur da sistemare qualche particolare è andata bene quindi credo che si utilizzera spesso, almeno fino a che non si stufano di me.


Le previsioni meteo non lasciavano presagire nulla di buono e infatti domenica mattina mi sono ritrovato abbastanza inquieto, ma alla fine è andata di lusso non abbiamo preso una goccia e non ho patito freddo, anche perche mi sono ben coperto( per la prima volta in vita mia ho corso coi gambali).


Griglia assoluta anche troppo nutrita, e le fasi di partenza quanto mai incasinate, da ammiraglie in mezzo al gruppo e moto-giuria che dovevano passare. Questo oltre che pericoli ha portato a vari frazionamenti. Cosi mi sono trovato subito in affanno, proprio mi manca il ritmo. Per fortuna una volta che si siamo riaccioppati ho patito un po meno.


Purtroppo nei valloni prima dell'imbocco della salita di Arnasco mi sono trovato dentro un mucchio, ero rimasto in piedi ma mi hanno tamponato da dietro. sulle prime dolore al polpaccio per fortuna sparito in fretta, mentre pero ho rotto un cricchetto delle scarpe, e cosi ho dovuto continuare con una scarpa un po molle. Sono riuscito quasi subito a riagganciarmi al gruppo, pero vista anche la mia condizione attuale queste energie buttate al vento poi si pagano.


Imboccato Arnasco ho dovuto quasi subito alzare bandiera bianca, ho prosceguito al massimo ma alla fine è venuto fuori un tempo piuttosto alto. Ho scollinato con un bel gruppettino, ma purtroppo nel crinale successivo sono riusciti a fare mucchio anche in salita, e questa volta ci sono rimasto dentro in pieno, sbattendo la faccia a terra per fortuna non violentemente come alla Colnago, e me la sono cavata solo con qualche graffio. Qualche momento per riprendermi dallo spavento e mi sono rimesso a pedalare, valutando pian piano le sensazioni. Fino a che da dietro sono stato ripreso dal mio Compagno Fabrizio con cui sono arrivato allo scollinamento definitivo.


Fra la discesa e la pianura successiva si è formato il solito gruppone come tutti gli anni( un po deprimente). Poi imboccato il Ginestro c'e stata una bella Rumba tanto che siamo rientrati sul gruppone davanti, io temevo poi di dover pagar dazio negli ultimi km duri, ma per fortuna sono riuscito a tenere botta. C'e stata bella selezione in discesa, dove purtroppo mi sono ritrovato completamente senza gambe, e cosi non sono riuscito a tenere i primissimi, sono arrivato a valle col secondo gruppettino, ma in preda ai crampi e cosi non ho potuto dare cambi, e anzi il Capo Mele è stato un calvario sono dovuto andare su duro e in piedi per non dovermi fermare in qualche modo sono rimasto agganciato. La volata finale a mio avviso troppo pericolosa per la sede stradale cosi stretta.





Alla fine che dire, ho portato a casa il mio migliore piazzamento al Laigueglia, il mio record sul Ginestro, ma nacora non sento le sensazioni giuste, spero di crescere per avere maggiore morale, di certo il meteo non mi sta aiutando.





Domenica prossima opto per Ospitaletto per andare con la Squadra anche se mi risulta molto piu scomodo che Montalbano

10 commenti:

Anonimo ha detto...

ma i lap(sul garmin) li prendi in gara, o li fai con sporttracks poi quando rielabori il tutto???

Anonimo ha detto...

Hai ri-tarato l'SRM?

Anonimo ha detto...

Hai tarato l'srm :) adesso hai potenze più credibili e soprattutto confermate dai valori teorici.....

Anonimo ha detto...

ma stai correndo solo per allenarti? non a tutta?
gente che conosco che di solito non vedi neanche ti è arrivata davanti a Loano e Laigueglia..

Anonimo ha detto...

queste sono gare che lasciano il tempo che trovano, è metà febbraio, fa freddo, nevia tanto....poi i percorsi non sono per niente duri...ero anchio con senna sul ginestro....siamo scollinati in una 30ina....più che una MF era una gara UDACE in linea...

senna977 ha detto...

I lap li faccio dopo con WKO.
Si ho scoperto come sistemare l'srm grazie per lo spunto.
No corro sempre a tutta al momento questa è la mia condizione( come tutti gli anni anzi mai cosi davanti a laigueglia) speriamo cresca. Complimenti a chi va piu forte

Anonimo ha detto...

WKO che roba eh? E' un software tipo sporttracks???

senna977 ha detto...

Si ma migliore e di molto

Anonimo ha detto...

ma si può scaricare liberamente?
da quello che ho visto mi sa che è a pagamento, o sbaglio?

senna977 ha detto...

Pagamento. Al momento ho la versione di prova ma li merita e penso che acquistero