Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 23 maggio 2011

GF IX COLLI





PRESO 48 SEC NELL'ULTIMO KM DEL BARBOTTO SUL RIPIDO NON VADO




62,5 KG
C°19,4


14°ASS VOLATA PER IL 5°
2°M1 PREMIATO


LE SALITE:


BERTINORO 6'11 2,437KM 5,1% 285w 83rpm 23,5vm
POLENTA 7'08 3,077 3,1 264 80 25,7
PIEVE DI RIVOSCHIO 1 13'47 5,352 5,1 294 75 23,3
PIEVE DI RIVOSCHIO 2 3'20 1,26 5,1 270 74 22,5
CIOLA 20'54 6,954 5,9 276 74 19,7
BARBOTTO 16'09 4,905 7,1 300 69 18
TIFFI 9'59 3,054 6,4 297 66 18
PERTICARA 22'20 7,892 4,8 266 72 20,9
INTERMEZZO 3'48 1,384 4 243 76 21,2
PUGLIANO 27'05 9,023 5,2 266 68 19,9
SIEPI 12'21 4.26 4,7 250 74 20,3
GOROLO 15'12 5,158 5,3 267 67 20,2


LA MIA GARA

Altro bel week-end lungo ( tornato lunedi mattina) in compagnia dello "stato generale della mia squadra", è andata tutto alla perfezione.
A cominciare dalla giornata di vigilia, quando per fortuna sono riuscito ad addormentarmi bene molto presto, visto che la sveglia era alle 3,30....toccandomi il controllo ematico alle 4,45(per fortuna a soli 500m dal mio albergo)....vanificandomi di fatto la fortuna della griglia 1-100.
Per fortuna mi sono comunque alzato bene e tutto sommato riposato, mi sono preparato al meglio e poi via dai Vampiri. A differenza di Bergamo questa volta si sono organizzati molto male è c'era gia una notevole fila, comunque nonostante un po di nervosismo qua e la me la sono cavata velocemente. Poi via in griglia per una mezz'oretta di attesa.non ho mai patito
Dal punto di vista meteo splendida giornata, all'alba ho sentito anche un po di fresco ma una volta partito al meteo proprio non ho badato piu.....per fortuna con due ristori durante il tragitto (grazie sia al Team Sarco "grazie Giuli!" che al mio presidente che alla fine si è fatto 180 km per riuscire a venirmi a dare una borraccia sul Siepi( quasi quanti ne abbiamo fatti noi))... non ho mai patito la sete e per l'alimentazione avevo le tasche belle piene( ma grazie Simone per la barretta!)

Veniamo alla corsa vera e propria, nei primi 28 km di pianura sono riuscito a mantenere bene le posizioni senza incorrere in grossi rischi, siamo arrivati alla base del primo colle con circa i 41,5 di media. La gamba si è rivelata ottima fin dall'inizio( e non era scontato visto che non ho mai gradito le partenze a questi orari), e ha tenuto alla grande per tutto il "giorno"( e in questo caso si puo proprio dire cosi) e anche questo non era scontato perche giri di queste lunghezze non ne ho fatti tanti in tutta la mia vita.

I primi 3 colli pur imboccandoli in buona posizione li ho comunque passati a recuperare e chiudere buchi per fortuna senza perdere la testa della corsa( fuga di Corsello a parte), dal Ciola in poi la selezione naturale ha reso tutto piu facile. Quest'anno non ho sofferto la discesa da questo colle, e questo mi ha permesso di imboccare bene il Barbotto e di conseguenza tenere been fino all'ultimo duro km, dove si è scatenata la bagarre e li ho pagato la mia allergia per il Ripido......devo trovare una soluzione perche se non da adesso in poi sara sofferenza pura....a cominciare da Domenica a Predazzo! Ho scollinato a 48 sec da Corradini, e in pratica questa è stata la selezione decisiva per la mia . Sono stato molto bravo nei falsopiani successivi a riportarmi sul secondo gruppo( per un attimo ho sperato fosse il primo). Al bivio dei percorsi a sorpresa a girato il solo Pareschi( poi 3°), mentre noi abbiamo prosceguito sempre ad un ritmo importante( le salite dal Barbotto in poi sono state per me le piu veloci di sempre).
Ho preso il Tiffi troppo di petto soffrendo cosi abbastanza il finale. Cosi come in sofferenza la prima parte dura del Pugliano, ma ho tenuto duro con sempre l'incubo Gorolo( e le sue rampe ripide) nel finale e di poter cosi rovinare questa splendida prestazione. Invece sono riuscito a tenere il ritmo, aiutato dal fatto che non si è scatenata Bagarre. Poi non è restata che la planata verso Cesenatico, e notevoli rischi nel finale su strade strette e grupponi di quelli che finivano il medio.
Come sempre la volata non mi è venuta un gran che ma con 820w massimi dove volete che vada!!

Ma alla fine grandissima soddisfazione chi lo avrebbe mai detto nel 1999 quando arrivai 520° alla GF Montecatini che un giorno sarei arrivato a giocarmi il 5° posto di una IX COLLI con Rumsas( della sua presenza a dire la verita mi sono accorto solo scorgendo poi la classifica), insomma sono contento, ma adesso avanti con la stagione.

Nel post Gf mi sono fatto una piadina alla nutella nel chiosco ex pantani

4 commenti:

Anonimo ha detto...

se ho capito chi sei mi sembravi troppo duro (eri tu che davi le onde?)

Oiziorbaf ha detto...

bravissimo gabry!!!
Devi mettere un pò a posto la volata e sei a posto!!

Ci vediamo a predazzo!
Fabrizio

sena977 ha detto...

Grazie capitano!

Anonimo ha detto...

per andar bene in una volata non serve il picco massimo ma quello sui 20/30".....per caso riesci a ricavare quanto hai fatto di watt medi nella volata??Quello si che sarebbe un valore già più interessanete e affidabile!!