Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 19 settembre 2011

GF AVESANI


Untitled per senna977 in Garmin Connect - Dettagli

C°16
KG 61,2


22°ASS se non foravo si lottava per 11°posto
10°b PREMIATO
cronoscalata PERI-FOSSE 14° TEMPO ASSOLUTO DEI DUE PERCORSI PIU LUNGHI

LE SALITE:

CAPRINO 3'25 311W 1,284KM 5,8% 75RPM 22,6Vm

SPIAZZI 29'29 312 10,787 5,4 74 21,8

M.BALDO 37'14 300 10,781 6,8 64 17,1

PERIFOSSE 35'35 302 8,86 8,5 66 14,4

ERBEZZO 9'13 268 3,191 5 72 20,4

BRACHETTO 27'05 257 8,391 5,4 70 18,2

CERRO 4'59 264 1,471 5,3 64 17,3

TORRICELLE 6'01 303 2,208 73 21,5

LA MIA GARA:

Esco da questa trasferta confortato nonostante la sfortuna, ho ritrovato le giuste sensazioni, e la strada su cui lavorare.
Giornata di vigilia ok, sempre la fortuna di poter approfittare di un appartamento a pochi passi dalla partenza , grazie al mio compagno Giacomo.
Domenica buon risveglio, e sorpresa della mancanza della prevista pioggia, e alla fine e' andata molto meglio di come preventivato.
Solita gara anomala per mancanza della nevrosi in griglia e poi per i primi 31 km di pianura comunque volati piu forte degli altri anni. Poi sotto con la salita . Dimenticavo di dire che per il lungo siamo partiti in pochi ma con un livello decisamente alto.
Prima salita verso Spiazzi in cui si e' andati di selezione naturale sotto la spinta di Bertuola ( davanti fuga a 4 con Falzarano), finalmente ho ritrovato la giusta pedalata resistendo bene, soffrendo solo un allungo finale( devo lavorare anche sui cambi di ritmo), ma rientrando prontamente. Abbiamo scalinato in una ventina. Breve discesa e poi sotto con ilBaldo dove ho dovuto defilarmi perché la salita attacca subito duro, ma non ho mollato continuando forte e riuscendo a rientrare non certo con facilita quando la strada a mollato un Po. Nel frattempo il meteo a svoltato a freddo nebbia e vento ma per fortuna non ancora pioggia. Finale di salita in cui i primi avevano un altro passo( una decina) ma ho continuato sempre bene( nonostante un attacco di mal di fegato, che oggi a tratti mi ha un Po tormentato ). Dopo lo amento ci siamo ritrovati con una strada umida e sporca da affrontare come sulle uova, ci siamo accioppati in gruppettino , e siamo scesi decisamente bene, ormai eravamo giu quando la ruota dietro mi si afflosciata...... E così stop e addio buona posizione, cambio non proprio veloce e in piu la bomboletta a pure gonfiato poco. Così all'imbocco di Peri nuovo stop per gonfiare. Poi sotto con la salita a tutta con sensazioni contrastanti e tempo finale un pizzico più alto del '2010. In pratica dalla foratura all'arrivo e' stata ua cronometro individuale . Ma non m sono perso troppo d'animo andando sempre particolarmente bene, peccato solo che dallo scollino del brachetto iltempo ha buttato al peggio , inizialmente in maniera contenuta, poi con nubifragio finale, ma per fortuna nessuna sofferenza . Strappo finale sul quale sono statoraggiunto ma ho poi vinto bene la volata . Esco piu soddisfatto oggi ce tanta altre volte.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Penso tu abbia bucato nello stesso punto in cui e' accaduto a mio fratello...che sia ancora opera delle puntine lasciate per il giro di padania ???

BK