Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 11 luglio 2011

GF PRE ALPI BIELLESI



Senza titolo per senna977 in Garmin Connect - Dettagli


C°23,1
KG 62,8


Risultato

Nome:
Cognome:
Team:
Anno:
Nazionalità:
Pettorale:
Posizione:
Posizione Categoria:
Categoria:
Tempo:
Tempo Reale:


Intermedi
Rilevamento Kmtempo
totale
media
totale
pos
totale
Km
frazione
tempo
frazione
media
frazione
pos
frazione
Bielmonte52,001:52:3827,70 Km/h1452,001:52:3827,70 Km/h14
Bossola112,003:44:5929,87 Km/h1660,001:52:2232,04 Km/h17
Arrivo144,004:47:3930,04 Km/h32,001:02:4030,64 Km/h9

11°ASS
VITTORIA M1 PREMIATO

LE SALITE


PETTINENGO 17'25 8,115KM 3,8% 298W 91RPM 27,7Vm
VALLEMOSSO 3'15 1,648 3,8 346 85 29,9
BALTICATI 8'06 2,898 6,1 336 75 21,1
BIELMONTE 55'07 18,407 5,2 280 74 20
ROSAZZA 31'13 7,59 7,7 280 69 14,3
SORDEVOLO 9'19 2,862 5 270 78 17,9
MARCONE 14'36 5,134 4,3 270 80 20,4


LA MIA GARA

Prima di tutto grazie ancora una volta a Michele e Giovanna per l'ospitalità, e lo splendido week-end lungo.
Così la giornata di vigilia e' passata via al meglio, tutto sommato buona nottata e buon risveglio.
Fatto tutto con estrema tranquillità, con i soliti ampi tempi.
Giornata atmosfericamente ok, umidità massima in griglia, ma poi in corsa non ho avuto il minimo problema, anche perché sempre provvisto di acqua , grazie anche a Fabrizio e
Papa (grazie capitano!).
In griglia ben davanti e così nessun problema nei primissimi km di pianura gli unici di tutta la gara che e' risultata veramente molto dura, senza momenti di respiro.
Prima parte di continui su e giu , per fortuna con ottime gambe sono riuscito a difendermi in questa prima fase molto tecnica ,
Pero nella salita prima di biellamonte il ritmo era per me esagerato ho dato tutto ma sono rimasto staccato con un gruppettino , discesa e poi lunga salita dove ho sofferto molto nella prima parte poi e' finita che siamo rimasti in due e quindi siamo andati piu regolari.
Quasi in vetta siamo stati recuperati e poi staccati in discesa da un corridore assistito da scooter ............
Finita la discesa bella salita impegnativa dove nonostante le pendenze a tratti importanti mi sono difeso bene, siamo pero stati saltati da un corridore, poi trovato fermo per strada piu avanti. Finale di salita incasinato da una galleria veramente complicata ( buon allenamento in vista delle difficoltà del Maniva.), anche la discesa non particolarmente gradevole.
A valle siamo stati recuperati da Botasso ed un altro, con cui abbiamo fatto i successivi km, poi su uno strappo si e' staccato il mio compagno di avventura .
Sull' ultima salita invece quasi senza volere mi sono ritrovato solo e così o tirato dritto con ancora una splendida gamba , che mi ha permesso di andare all'arrivo recuperando anche 3/4 posizioni. Alla fine sono soddisfatto, ottima pedalata agile, ottimo wattaggio dall'inizio alla fine. Il distacco finale e' stato veramente importante ma la gara in pratica non e' mai stata di gruppo e anzi in pratica sempre in due e quindi si e' dilatato. Complimenti ai primi veramente impressionati

9 commenti:

Anninadoc ha detto...

Commentare??? mmm....cos'altro possiamo dirti se non...ancora una volta...
COMPLIMENTIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!
non ho letto ancora le tue impressioni però dal risultato beh direi proprio che ci hai dato dentro come è tua caratteristica...grande...campionissimo!

Anonimo ha detto...

Io invece non posso che chiederti come hai fatto a raccimolare 28 MINTUI !!!!!!!! dal primo arrivato ??
In pratica or che tu hai tagliato il traguardo lui era giaà partito....
Peggiori ongi gara che passa e il distacco è sempre piu' ampio !
Male molto male !
Avg Man

Anonimo ha detto...

raccimolare...

Anninadoc ha detto...

@Avg Man:
"peggiorare" come Gabriele??? conosco gente che ci metterebbe la firma!!!!io scrivo individualmente ma siamo in tanti a guardare questo blog e riassumo il pensiero comune: ma come valuti tu se uno peggiora o migliora? per noi, molto poco esperti del settore ahhahhh, Gabriele è un nr1 anche quando non arriva primo assoluto...poi..mah..quindi secondo la tua logica anche un Cunego che sta nel gruppo big ma non arriva primo è uno scarto? no, chiedo, non è una provocazione, è per capire e spero passi il senso del mio discorso, purtroppo non è facile far capire bene un'idea attraverso questi messaggi e spesso si incorre in fraintendimenti, quindi...è solo una domanda, niente di più; poi, come sempre, io rispetto la tua opinione anche se nettamente contraria ad un vasto pubblico
p.s: specifico perchè già so che sarò invasa dagli insulti: non paragono Gabriele a Damiano, sia chiaro, ho posto quell'esempio perchè è conosciuto a tutti, poi so pure io che lì sono a livelli élitari

Anonimo ha detto...

Non valuto la posizione d'arrivo in termini assoluti che fra gli amatori poco importa, valuto il distacco !
Hai citato Cunego...sai quante volte il biondino veronese è stato accusato di flop , solo perchè ha preso 3' dal primo ???
A mio avviso Gabriele se anche arrivasse 50esimo a 2' dal vincitore sarebbe molto meglio perchè 2 ' indicano un gap colmabile migliorandosi.
28 ' sono un'eternità...ripeto non stiamo parlando della traversata dell'atlantico in barca a vela, stiamo parlando di ciclismo e nel ciclismo distacchi di 28' sono indice di un diverso livello di competizione...
avg man

Marco ha detto...

Per il nostro Avg Man (che più che essere l'uomo medio, sinceramente, mi sembra essere un classico esempio di uomo mediocre), tutti quelli che hanno partecipato alla Prealpi Biellesi (esclusi i primi due classificati) sono delle scamorze, visto che il terzo classificato ha accumulato un ritardo, come direbbe lui, di oltre 8 bei minutazzi... Continuare a rispondere ai suoi post pieni di insulti si sta rivelando sempre più inutile, perchè il suo discorso manca di una qualsiasi logica. Però la cosa che più mi diverte è che questo sedicente Avg Man millanta in continuazione il suo italiano forbito ed elegante, e poi incorre in errori di ortografia a raffica. Raccimolare... Questo mi ha lasciato proprio secco. Per tua norma e regola, carissimo Avg Man, si scrive "racimolare", con una sola "c"... Ma tu, sicuramente, farai parte di qualche avanguardia letteraria in lotta con la tradizione, e il tuo errore era voluto... C'è del marcio in Danimarca.

Anonimo ha detto...

Provo a rispondere io...seguo da un po' il blog di Gabriele da appassionato amatore (non mi giudico un granfondista...a qualcuna partecipo ma il mio obiettivo è di finire entro i primi 500 quando va davvero di lusso). Credo che le prestazioni Gabriele siano fuori giudizio per un ciclista come me, nel senso che probabilmente faticherei a tenere la sua ruota anche per soli 200 metri...poi le prestazioni che è in grado di "erogare" sono off limits per me!!!Ad esempio nella DolomitiStars dello scorso anno io ho scalato il Giau in 59 minuti..Gabriele in 42 dunque un'eternità...però, più o meno la stessa eternità che passa tra Gabriele e chi vince mi sembra di capire!!!!Il tutto sta nei termini di paragone...purtroppo nel ciclismo non esiste lo strumento degli handicap come nel golf, e si fa fatica a comparare le prestazioni di un semi-pro (che abbina all'attività anche uno stile di vita e un'attività lavorativa consona con i ritmi degli allenamenti) ed un amatore puro...
Il tutto per dire: chi vince le GF ha gli stessi allenamenti di Gabriele nelle gambe??oppure no???Per me, da appassionato..Gabriele è uno che "va come una moto"...però per quanto mi riguarda tutti dal 1 al 100 vanno come moto...
Venendo a Cunego...si, Cunego l'anno scorso si poteva giudicare uno "scarto"...a quei livelli o vinci..o purtroppo non vali lo stipendio che percepisci..sono professionisti, e Cunego è considerato un capitano non un gregario, il suo ruolo è di arrivare davanti agli altri...se si stacca diventa uno di seconda fascia!!!!!

Anninadoc ha detto...

@Avg Man
ti ringrazio di avermi risposto...mmm...diciamo che in una gara tra prof contano anche i secondi si, anche se chi arriva ad esser prof è cmq élite, dunque anche l'ultimo;...qui parliamo di un amatore, amatore che spesso e volentieri compete con raga che hanno un'esperienza pro alle spalle, quindi non è facile e proprio perché non è facile io credo che Gabriele sia un ottimo elemento; poi bisogna tener presente che non tutti i gg sono uguali così come non sono uguali i percorsi, insomma ci sono un sacco di varianti e considero un campione su vasto raggio, non sulla singola tappa; nello specifico, come ti ho detto, io credo che Gabriele abbia un grande potenziale, lo credo io e...beh in questo momento siamo in cinque qui a visionare ma ritengo che fori da questo studio ci siano moltissime altre persone che lo sostengono...
@Gabriele:
con tutto il cuore ti auguriamo di raggiungere il tuo sogno! non mollare MAI!!! e...beh...se hai visto una certa classifica sai che un amatore ha superato ex pro...siamo sicuri che ci riuscirai anche tu!!!

Anonimo ha detto...

X anonimo sapientino,meglio un amatore che becca 28 minuti,rispetto a quello che dici te,si migliora di 50 minuti in una stagione e fa 1624 di vam sul giau...!?!?!?!?!?!?!?!
Per non parlare del tipo che nella stessa gara se migliorato di 2h10 a 56 anni,arrivando nei primi....
Di fronte a certi exploit preferisco Gabriele che si becca i suoi minutini ma va forte...