Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 27 aprile 2011

USCITA ODIERNA


C°20,3
62,9KG

Test che ha confermato che la condizione non c'e....... 1'32 in piu del record

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Minkia 1 minuto e mezzo è un'eternità !!!
Quanti km è la salita test ?

sena977 ha detto...

5,2km

Anonimo ha detto...

Cazzarola pesante..... 1'32" in 5km sono quasi 20 sec a km piu' o meno la differenza che c'è fra uno scalatore puro ed un velocista....
A mio avviso potrebbe anche essere un problema di massa magra.Vedo che monitorizzi costantemente il peso ma senza una plicometria fatta bene pesarsi sulla bilancia continuamente non serve a nulla...non sei un maialino che va venduto a kg sei un ciclista devi sapere quanto grasso hai e quanto muscolo hai !

Anonimo ha detto...

qual'è stata una delle tue migliori, se non la migliore prestazione in gara negli ultimi anni?
la Dolomiti Stars 2010 al rientro dall'infortunio...
su questo dovresti riflettere...
forse tutte quelle ore di allenamento non servono a niente o addirittura sono controproducenti per un amatore

sena977 ha detto...

non è stata quella! e con il femore rotto ho fatto tutto tranne riposrami

Ciclo Hobby ha detto...

ma tu fai il test al martedì dopo aver corso la domenica??
e magari speri/pensi che sia proficuo/attendibile...
scusa ma non ti capisco e vuoi per forza andare contro qualsiasi teoria di allenamento, trups

Ciclo Hobby ha detto...

ah mi son scordato, teorie di allenamento che ben conosci tra l'altro

Anonimo ha detto...

mi dispiace senna , ma te lo devo dire , sei proprio testone !! ... riposati per una settimana ... zero bici ... poi torna ad allenarti con la cattiveria che avevi quando sei rientrato dall infortunio... per me tornerai più forte che mai !!! ... a volte il riposo ti fa andare piu forte che l' allenamento ... per me questo e il tuo caso...

Anonimo ha detto...

PROVA SENNA AD APRIRE UNA DISCUSSIONE SUL RIPOSO...ALMENO ABBIAMO CONSIGLI AL RIGUARDO SULL UTILITA O MENO COSI NE TRAIAMO DELLE CONSIDERAZIONI E NE PARLIAMO NO?? ALCUNI CICLISTI CHE HO CONOSCIUTO APPLICANO LA TEORIA DEL RIPOSO ATTIVA USCENDO IN BIKE GIUSTO PER USCIRE SENZA FARE NULLA DI PARTICOLARE ALTRI ADOTTANO LA TEORIA DEL RIPOSO ANDANO SOLO IN PALESTRA ALTRI MASSAGGI ALTRI SI RIPOSANO QUINDI NN CREDI MAGARI POSSA ESSERE UTILE PER TRARNE VANTAGIGO E SAPERE???

Anonimo ha detto...

Gabriele, ricorda... mentre la sollecitazione muscolare sopratutto se intensa tende a danneggiare il muscolo,il riposo lo rigenera eventualmente rendendolo più tonico e allenato
Il riposo è allenante!!! proprio così..la nostra paura quando vediamo che i risultati calano è quella di aver fatto troppo poco e tendiamo a insistere nella ricerca di migliorare..purtroppo quello che otteniamo è il risultato opposto quindi dobbiamo avere il "coraggio" di riposare per dare al nostro organismo la possibilità di rigenerarsi e preparrarsi per altri carichi di lavoro
un cordiale saluto da Bolzano ..ciao Ale

Anonimo ha detto...

é inutile ... il riposo non entrerà mai nel vocabolario di senna ...sarei veramente stupito se mai decidesse di fare una settimana dove non tocca la bici ....