Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 21 novembre 2011

AL GELO!


63,8KG
C°0,5

5 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao sono una ciclista che da un pò di tempo segue il tuo profilo sia qui che in face.
Inizialmente con molto scrupolo guardavo i tuoi allenamenti e il mio interesse per un ciclista come te che si allena così intensamente e qualche risutatino lo ha anche portato a casa.
Poi col passare dei mesi ho capito che forse non sei il tipo di ciclista "vero" cioè che ti manca qualcosa e stai usando la bicicletta come sfogo come mezzo come oggetto per inseguire quel qualcosa che non hai.
Mi sembri una persona virtuale che cerca di comunicare con gli altri tramite solo ed esclusivamente mezzi tecnologici ma che evita la società perchè leggevo "mi viene il mal di testa a stare con le persone" evita ogni qualsiasi tipo di legame amici moglie fidanzate ciò che è il normale vivere perchè ti distrarrebbe dalla tua ossessione cioè 1 la bici 2 il peso.
Mille e più post in cui ti autoglorifichi e ti autoaccusi a vicenda, glorifichi mettendo giornalmente il tuo percorso in bici e la tua alimentazione nonchè peso e a volte mi è capitato anche % grassa, per il bisogno umano di comunicare con qualcuno e far vedere la tua persona e i tuoi sforzi a quella società che tu rifiuti in carne e ossa, dall altra bastonandoti quando il livello della tua performance in gara non è tale al tuo desiderio, facendoti vedere scontento di fronte al tuo pubblico virtuale di una prestazione che cmq molti invidierebbero.
A mio avviso se ci fossero stati -10 gradi e condizioni sicure per pedalare in strada saresti uscito ugualmente per dimostrare ancor di più che sei forte e subito metterlo agli occhi compiacenti di quella società virtuale che ti stai creando.
Continuerò a seguirti.
Sei un ottimo ciclista, ma cerca di realizzare anche dei sogni per il quale forse siamo venuti al mondo e di usare la bicicletta come complemento e non come argomento della tua vita, che ci sarebbe la fila di ragazze a suonar a casa tua!
ciao!

Anonimo ha detto...

Mi viene un po da piangere...

Francesco ha detto...

Anche io sono un ciclista che segue il blog da tempo,e non capisco cosa intendi per" ciclista vero"caro Anonimo. Tutti noi ci consideriamo ciclisti veri,pensiamo anche di fare un lavoro piu pesante degli altri e di riuscire ad uscire ugualmente in bici.Pochi di noi hanno però il coraggio e/o la voglia di tenere un blog(forse perchè facciamo un lavoro più impegnativo di Gabriele!)ma ci fa comodo scopiazzare i suoi allenamenti e leggere le recensioni sul materiale che utilizza

Eros (per gli amici Cupido) ha detto...

Mmmmmh... Mi sembra una vera e propria dichiarazione d'amore da parte di una ragazza/donna che si è sentita ignorata e, in qualche modo, respinta. Medita, Senna, medita... Quant'è lieta giovinezza che si fugge tuttavia. Chi vuol esser lieto sia, del doman non c'è certezza. O anche: carpe diem! In una parola: sveglia!

Anonimo ha detto...

"ma ci fa comodo scopiazzare i suoi allenamenti e leggere le recensioni sul materiale che utilizza"...COSA???MA IN CHE MONDO VIVI?? SECONDO TE SAREBBERO ALLENAMENTI SA SEGUIRE?? UNA PERSONE CHE VA IN BICI DA 4/5 ANNI AL MASSIMO PENSI ABBIA LA CONOSCENZA/MALIZIA/ESPERIENZA DI FARE ALLENAMENTI ADEGUATI??
MA PER FAVORE