Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 18 ottobre 2010


8 commenti:

Anonimo ha detto...

La five stars league è una boiata pazzesca.
Chi stabilisce che un ex dilettante (molto mediocre come il sottoscritto) e che magari mantiene la bici per puro divertimento, possa ammazzare la competizione più di un amatore doc che si allena tutti i santi giorni (come senna)?
Insomma, anche per i veri amatori penso possa far piacere misurarsi con gente di livello (purchè puliti)(e mi risulta che di casi di amatori doc. bombati ce ne siano a bizzeffe).
Vogliono trasformare le Gf in cicloraduni? che facciano io mi tolgo.....SENNA RIBELLATI!!!!!

Anonimo ha detto...

la cosa che fa più ridere è che loro dicono che lo fanno per la salute dei cicloamatori!!!ma togliendo quei 10-20 amatori la salute degli altri potrebbe migliorare??

Si, forse soltanto l'umore,tipo per quelli come Senna che ogni gara prendono bastonate!Il lunedì sarebbero molto più contenti!Ma anche qui n quanti sono 10-20?? ma io nutro sempre molti dubbi su sta cagate qui!!

Anonimo ha detto...

Potrebbero spiegarmi: che differenza c'è tra un CORRADINI e un ex pro, ai margini del ciclismo che conta? se c'è io non la vedo...
Cos'è questo? per me è solo un modo di abbassare il livello.
Ma non hanno capito niente, al sabbione che la domenica prende mezz'ora serve la scusa "sono tutti professionisti", altrimenti, sai con che faccia va a casa dopo aver preso lo stesso mezz'ora dall'amatore Pinco Palla...

anonimo ha detto...

...ehi, nervosine le reazioni vero ? si può discutere anche con calma...o c'è qualcuno che ha la coda di paglia per five stars ? Secondo me l'idea non è male, è innegabile che chi ha fatto agonismo professionistico goda di uno spessore ateltico di vantaggio, e soprattutto che provenga da una cultura di doping difffuso, riscontrata difatti , numeri alla mano (non faccio nomi, la lista sarebbe lunghissima)anche alle GF. Io da vero amtore preferisco misurarmi con gente come senna....te lo assicuro

senna977 ha detto...

Solo una precisazione, il lunedi nonostante le BASTONATE sono felicissimo e sereno non preoccupatevi..................Avete un idea sbagliata sul mio conto

Anonimo ha detto...

numeri alla mano quest'anno di ex alle GF ne è stato beccato solo uno, il resto tutti amatori!questo dovrebbe far pensare!

Anonimo ha detto...

Ok, prova ad andare nel database fci dei sospesi per doping.
Quanti sono i professionist/agonisti sospesi e quanti gli amatori "puri"?
I numeri pendono dalla parte dei secondi.
E poi cosa vuol dire, non partecipare alle Gf per 5 anni dopo la fine dell'attivita, se uno a la cultura del doping ce la avrà per sempre.
Inoltre penso proprio che tra me (ex dilettante) ed un Rumsas(al tempo ex pro) ci sia una differenza siderale.....vi sembra giusto che io sia affiancato ad atleti di tale livello e ne subisca le conseguenze?

rugbysta fui ha detto...

Niente è perfetto per cui anche un regolamento così pensato può generare delle "ingiustizie", penso però che sia sempre meglio di quello attuale e che sia corretto provare a cambiare le cose.